LA CONTESTAZIONE

«Affissioni pubblicitarie: il servizio va ad ingegnere conosciuto dal Comune»

Succede a Colonnella. La denuncia è di Stefano Flajani (La Destra)

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2316

cartelloni pubblicitari
COLONNELLA. Una ditta ed un privato hanno chiesto l’autorizzazione per il servizio di affissioni pubblicitarie a Colonnella.
 Il privato è un ingegnere che ha svolto qualche incarico per l’amministrazione comunale.
Stefano Flajani de La Destra vuole perciò saperne di più: «che ruolo ha l’ingegnere ed imprenditore pubblicitario? Perché nella modifica al piano pubblicità del Comune non si è provveduto a restringere le domande a sole ditte pubblicitarie (escludendo i privati) per avere più entrate?».
Ecco i fatti. Il piano comunale per la pubblicità, predisposto dall’ex sindaco di Colonnella, Marco Iustini, è stato deliberato ed approvato il 23 novembre 2011 e pubblicato il 5 dicembre 2011.
Due soggetti hanno fatto domanda per aggiudicarsi il servizio: una ditta di pubblicità e l’ ingegnere Marco Finistauri. Secondo il regolamento, il Comune avrebbe dovuto analizzare le richieste in ordine cronologico di ricezione, verificandone la ricevibilità la correttezza della compilazione della domanda e la completezza di tutta la documentazione. Dunque la ditta pubblicitaria che aveva presentato per prima la richiesta avrebbe dovuto avere la precedenza sul privato ingegnere.
Il 6 febbraio scorso tuttavia  il Comune ha modificato alcuni aspetti del piano. Tra i cambiamenti introdotti c’ è la modifica del paragrafo 11.3 che stabilisce che l’ufficio in caso di domande presentate nello stesso giorno provveda a sorteggio pubblico per stabilire l'ordine di esame delle domande, così come altri cambiamenti sulle modalità di affissione.
«Queste modifiche, alcune delle quali superflue», ha osservato Flajani, «hanno fatto entrare in conflitto i richiedenti. Questo conflitto è stato risolto mediante un sorteggio in data 26/03/2012 con l’aggiudicazione da parte del privato ingegnere. Oggi la ditta pubblicitaria ha già installato gli impianti autorizzati ed ha pagato le imposte di pubblicità, ovvero il Comune ha già incassato. Il privato ingegnere non ha installato ancora nulla, e non ha ancora pagato nulla di imposte al Comune».
L’ingegnere Finistauri è progettista e direttore lavori di tre interventi su fabbricato civile per conto della ditta Immobil Sun s.r.l.; progettista e direttore lavori di un centro commerciale della Masks s.r.l.; incaricato dal Comune di Colonnella come collaudatore in corso d’opera dei lavori di
urbanizzazione del Comparto Artigianale Industriale come si legge nella determina comunale numero 337 del 28 novembre 2011 e direttore dei lavori delle opere in cemento armato in sedici interventi edilizi di cui è progettista e direttore dei lavori lo Studio Tecnico L & M dei geometri Pollastrelli e Piccioni.
«Coincidenze, troppe, che saltano agli occhi», ha detto Flajani, «il mancato confronto con la cittadinanza da parte del Comune in merito agli impianti a biomasse della Sagitta è stato denunciato da noi nel nostro primo intervento sulla questione. Oggi, noi evidenziamo altre stranezze nelle azioni di questa amministrazione, e nell’interesse della cittadinanza di Colonnella, chiediamo un incontro pubblico per chiarire tutto con il sindaco».