SPORT E VIABILITA'

Calcio, arriva la Lazio a Pescara. Città blindata. 400 uomini delle forze dell’ordine

Chiusa anche riserva dannunziana

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3579

POLIZIA PRESIDIA MANIFESTAZIONE

PESCARA. Saranno oltre 400 gli agenti impegnati a Pescara domenica per garantire la sicurezza e il sereno svolgimento della partita di calcio di serie A Pescara-Lazio.
Cinquanta gli agenti della Polizia municipale che saranno in servizio, 30 i volontari della Protezione civile che si occuperanno della sorveglianza alle transenne della ‘zona cuscinetto’, e quindi tutte le altre Forze dell’Ordine prevedendo rinforzi consistenti da fuori Pescara.
La città sarà blindata. Dal Comune vengono lanciati appelli alla «senso di responsabilità» delle tifoserie: «chiediamo a tutti di garantire il massimo impegno perché sia solo una grande festa per la città all’insegna dello sport e della fratellanza», ha commentato l’assessore Berardino Fiorilli, «mettendo da parte vecchie ruggini».
Quello con la Lazio rientra infatti tra gli incontri considerati ad alto rischio per la rivalità esistente tra le due tifoserie. Già oggi, a partire dalle 13, inizierà l’installazione dei betafence sul lato sud di viale Pepe, la corsia di marcia monti-mare nel tratto compreso tra via Marconi e via D’Avalos. Domenica scatteranno gli interventi più incisivi.

DOMENICA ORE 8: PRIMI DIVIETI DI SOSTA
Scatta alle 8 del mattino il divieto di sosta, esteso anche ai residenti, in via Della Pineta, su entrambi i lati, dalla rotatoria di viale Pepe sino alla rotatoria con via D’Avalos; via Luisa D’Annunzio, su entrambi i lati, sino all’incrocio con via Scarfoglio; via Ricitelli, su entrambi i lati. La misura mira a non esporre le auto dei residenti a possibili rischi.
In altre parole i residenti di via della Pineta, via Luisa D’Annunzio e via Scarfoglio potranno transitare su tali strade, esibendo il libretto di circolazione, ma non potranno parcheggiarvi.

DOMENICA ORE 10: DIVIETI DI TRANSITO
Dalle 10 partirà il divieto di transito, sosta e fermata nella ‘zona rossa’, ossia in via Pepe, su entrambi i lati, da via Marconi a via D’Avalos; in via Marconi, parcheggio antistante il circolo tennis, entrambi i lati, da via Pepe a via Elettra; in via Elettra, su entrambi i lati di marcia, da via Marconi a via Riccitelli; e infine in via D’Avalos, da via Pepe sino a via della Pineta, quindi molti cittadini si sveglieranno già all’interno dell’isola pedonale. Per tale ragione, al fine di evitare alzatacce di domenica mattina o, peggio, la rimozione dell’auto, si chiede a tutti i residenti di non lasciare le proprie auto in sosta su tali strade già dal sabato sera.

ORE 12: CHIUSURA PINETA DANNUNZIANA
Dalle 12 di domenica, come richiesto dal Gos, la Pineta Dannunziana sarà chiusa. Una pattuglia della Polizia municipale e gli uomini della Protezione civile saranno nel parco in modo da preallertare con largo anticipo tutti i fruitori presenti circa l’orario di chiusura e prima di serrare i cancelli verrà setacciato ogni angolo del parco in modo da scongiurare qualunque tipo di disagio.

ORE 13, ZONA ‘CUSCINETTO’ OFF LIMITS
Alle 13, quindi solo due ore prima dell’incontro, che inizierà alle 15, scatteranno i divieti della ‘zona cuscinetto’ ossia la chiusura al traffico dell’isola più ampia, compresa all’interno del perimetro costituito da via Mazzarino, via Tibullo, viale Pindaro, via della Bonifica, via Nazionale Adriatica sud, viale Primo Vere, lungomare Cristoforo Colombo, viale Pepe (tra il lungomare e via D’Avalos), e la stessa via D’Avalos.
Le strade che costituiscono il perimetro, come via D’Avalos e via Mazzarino, restano transitabili sempre e da tutti gli automobilisti, dunque anche gli esercizi pubblici saranno assolutamente raggiungibili; le aree all’interno, resteranno accessibili ai residenti, che dovranno esibire il libretto di circolazione, e agli autorizzati dalla Pescara Calcio, muniti di accreditamento.

I VARCHI
Le transenne con i vigili saranno poste come sempre ai varchi individuati all’incrocio tra via Mazzarino e via Marconi, via Benedetto Croce, via Valignani, via Chiarini, via Carabba; all’incrocio di via Corradino D’Ascanio con via Marconi, via Croce, via Valignani, via Chiarini e via Carabba; all’incrocio tra via Tibullo e piazza San Luigi; agli incroci tra via Marconi e via Tommaso da Celano, e tra via Marconi e via Scipione l’Africano; agli incroci tra viale Pindaro e viale della Pineta, e tra via Pindaro e via Marconi; e poi all’incrocio tra via Palazzi e via Luisa D’Annunzio e l’Aurum; e all’incrocio tra via Scarfoglio e via Luisa D’Annunzio.