SANGUE SULLE STRADE

Incidente stradale all’alba, muore teramano

Motivi dell’incidente anchora da accertare

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2622

Incidente stradale all’alba, muore teramano
TERAMO. L’automobile sulla quale viaggiava ha sbandato all’improvviso e si è ribaltata.

E’ morto così, sul colpo, Tonino Calisti Bruni, 40 anni di Colledara, intrappolato nell’abitacolo della sua automobile. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 6,30 al bivio Perdono sulla statale 150, nel comune di Canzano ma i motivi restano al momento oscuri.
La vittima, secondo una prima ricostruzione effettuata dagli uomini della Polstrada di Giulianova, viaggiava da solo sulla sua Alfa 156. Forse per l’alta velocità o un problema al veicolo ha perso il controllo dell’automobile che si è ribaltata. Sul posto, allertata da alcuni passanti, è arrivata immediatamente l’ambulanza del 118 ma Bruni era già morto. A causa del violento impatto e probabilmente delle gravi lesioni interne è deceduto pochi attimi dopo l’incidente. Non sarebbero coinvolti altri mezzi.
A causa dell’incidente l’Anas segnala traffico e rallentamenti ed è stato istituito provvisoriamente il senso unico alternato al km 18,600 della statale 150.