DISABILI E PA

Contrassegno europeo disabili: da domani Montesilvano inizia la distribuzione

Il Comune è uno tra i primi in Italia ad iniziare la consegna

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1796

Il nuovo contrassegno europeo

Il nuovo contrassegno europeo

MONTESILVANO. Montesilvano è pronta per il contrassegno europeo.

Si tratta di un servizio atteso da quattordici anni che permetterà alle persone con disabilità di parcheggiare presso gli spazi riservati in tutto il territorio europeo.
Il comune di Montesilvano, tra i primi in Italia ad attivare la procedura, da domani martedì 18 settembre è in grado di rilasciare il nuovo contrassegno alle persone non ancora in possesso e rinnovare quello vecchio ai titolari.
La priorità al rilascio verrà data a coloro i quali hanno il contrassegno in scadenza e, in via del tutto eccezionale, alle persone che per motivi urgenti devono recarsi in Europa, oltre chiaramente ai non possessori. Dall’ufficio disabili fanno sapere che per gestire l’affluenza, i titolari del contrassegno da sostituire verranno chiamati direttamente dal Comune e comunque la sostituzione potrà avvenire entro tre anni. Soddisfatto l’assessore alle Politiche Sociali Anthony Aliano.
«Il nostro Comune», dice, «grazie alla sinergia tra polizia municipale e ufficio disabili rinnoverà tutti i circa novecento contrassegni in meno della metà del tempo stabilito dalla legge. E sarà nostra premura scovare le persone che usufruiscono del contrassegno senza averne titolo attraverso una campagna di sensibilizzazione e ripetuti controlli incrociati tra gli uffici, per verificare effettivamente chi ne ha davvero diritto. Questa opportunità  riservata alle persone con disabilità – conclude Aliano - non è un privilegio ma una vera necessità. E’ compito, delle istituzioni far rispettare rigorosamente le norme che regolano il diritto alla mobilità e, della società civile rispettarle».