SANGUE SULLE STRADE

Incidente stradale ad Avezzano, morto anche il terzo ferito

Lo scontro fatale una settimana fa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3773

Incidente stradale ad Avezzano, morto anche il terzo ferito
AVEZZANO. Sale a tre il tragico bilancio dell' incidente stradale che si è verificato giovedì scorso, a tarda ora, nel Fucino.

Lunedì, ma si è saputo solo oggi, è deceduto, nel reparto rianimazione dell'ospedale di Teramo Edison Lika, l' albanese di 27 anni coinvolto nell' incidente in cui hanno perso la vita Luca Battista di 19 anni originario di Avezzano ma residente all' Aquila nella frazione di Coppito e Riccardo Cravero, 54 anni, nato a Cagliari e domiciliato ad Assergi, frazione dell'Aquila. Quest’ultimo è morto dopo il ricovero all'ospedale di Avezzano per la gravità delle ferite riportate nell'impatto.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri Battista era in possesso di circa un etto di droga, mentre Cravaro è risultato positivo al test della cannabis.
Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti una delle due auto non si sarebbe fermata allo stop. Lo schianto è stato violentissimo e i Vigili del Fuoco hanno faticato non poco per estrarre dalle lamiere i tre occupanti della Clio, che ha avuto anche un principio di incendio. Sul posto hanno lavorato anche gli operatori del 118 che hanno soccorso i feriti.
Si trova in stato di choc all'ospedale di Avezzano, ma se la caverà in venti giorni, un operaio di San Benedetto dei Marsi (L'Aquila) che aveva appena finito il suo turno di lavoro e, mentre stava tornando a casa, si è trovato di fronte la Renault Clio.