DISSERVIZI

Montebello di Bertona, «acqua non potabile, non bevetela»

L’annuncio dell’Aca che spera a breve che il problema rientri

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2744

Montebello di Bertona, «acqua non potabile, non bevetela»
MONTEBELLO DI BERTONA. L’Aca ha effettuato stamane nuovi prelievi di acqua potabile delle sorgenti Fonti Le Breccie e Schioppone nel Comune di Montebello di Bertona.

Questo dopo che, nei giorni scorsi, le analisi effettuate di routine dall’Azienda avevano evidenziato la presenza di una minima carica batteriologica. A scopo puramente cautelativo è stata dichiarata la
non potabilità dell’acqua in uscita da tali sorgenti.
«Stamane – ha affermato la Direzione dell’Azienda Acquedottistica di Pescara – sono state eseguite nuove analisi sull’acqua prelevata dalle sorgenti Fonti Le Breccie e Schioppone e, appena i risultati daranno esito positivo, l’acqua verrà dichiarata nuovamente potabile. Come si ricorderà, in via del tutto precauzionale, si è deciso di vietare l’utilizzo dell’acqua di rubinetto a scopo alimentare alle utenze residenti in contrada Campo Bertona. La decisione è stata assunta dopo che nell’acqua della sorgente è stato riscontrato un lieve superamento dei limiti batteriologici».
«In questi giorni – ha proseguito la Direzione dell’Azienda Acquedottistica di Pescara - i tecnici dell’Aca stanno provvedendo alla pulizia e disinfenzione delle vasche del serbatoio Mezzanotte, al fine di garantire il ripristino della qualità dell’acqua in tempi celeri. Successivamente saranno effettuati nuovi prelievi di acqua della sorgente per ulteriore verifica dei parametri. Appena riceveremo i risultati degli esami che dimostreranno l’assenza di batteri, provvederemo a informare il comune e i cittadini interessati che così potranno ricominciare da subito a utilizzare l’acqua del rubinetto di casa anche per scopi alimentari».