Festini a base di cocaina. 9 persone in manette

Droga in arrivo dal napoletano sulla costa pescarese

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6244

Festini a base di cocaina. 9 persone in manette
POPOLI. I carabinieri della compagnia di Popoli hanno arrestato 9 persone per i reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e estorsione.

Altre sei persone sono indagate a piede libero. L'operazione, condotta dai carabinieri del Nor di Popoli, diretto dal capitano Mirko Boccolini e del comando di Manoppello diretto dal maresciallo Loris Zonetti, ha interessato le province di Pescara, Chieti e Napoli. Cinque i mesi d’indagini dei carabinieri durante i quali è emerso un traffico di cocaina che dall’hinterland napoletano giungeva sul mercato di Pescara e comuni limitrofi. Il pm Mirvana Di Serio, concordando con le risultanze investigative, ha richeisto l’emissione di misure cautelari che sono state emesse dal gip Gianluca Sarandrea.
Alle 5.30 di questa mattina sono scattati gli arresti.
Parte dello stupefacente veniva utilizzato per organizzare festini a base di coca presso l’abitazione di una coppia di coniugi di Manoppello (pe), entrambi destinatari di misura cautelare.
Nel corso delle investigazioni è emerso il ruolo centrale di 5 donne, tutte arrestate, coinvolte nella gestione dell’attività di spaccio dello stupefacente. Erano loro, hanno ricostruito i militari, a ricevere ordinazioni dai tossicodipendenti, agire come “vedette” per garantire l’approvvigionamento dello stupefacente e ad occultare o disfarsi della droga in caso d’intervento delle forze dell’ordine.
Le consegne di droga avvenivano nei luoghi più disparati a partire dalle abitazioni degli arrestati, a noti bar della costa, fra Pescara e Francavilla od altri luoghi concordati con i tossicodipendenti di diversa estrazione sociale.

I FESTINI A BASE DI COCAINA
Le indagini sono partite da una pregressa attività d’indagine dove era emerso che i coniugi Lino Nepa e Silvia Cocco fossero soliti organizzare presso la loro abitazione di Manoppello, delle feste durante le quali si consumavano sostanze stupefacenti. A tali festini partecipavano, dicono i carabinieri, i coniugi Menco Mucci e Simona Marini, fornitori, nonché assuntori di cocaina.
I due si sarebbero avvalsi della cooperazione di Marco Drudi sia, in alcune circostanze per spacciare lo stupefacente che, in altre, per approvvigionarsene, dato che quest’ultimo manteneva i contatti con molti spacciatori dell’hinterland pescarese per procurare lo stupefacente ad amici e conoscenti.
Periodicamente, Boccia ed Ammirati, hanno ricostruito ancora gli inquirenti, a loro volta, effettuavano, alternandosi l’un l’altro, dei viaggi da Napoli a Villanova, a bordo di autovettura, per rifornire, di qualche etto di stupefacente del tipo cocaina ed hashish, i coniugi Mucci e Marini. Gli incontri avvenivano nei pressi del casello autostradale di Villanova dove Mucci, alla guida del proprio mezzo di trasporto, preceduto dalla moglie Marini, a bordo di altra autovettura che effettuava un sopralluogo per scongiurare la presenza delle forze dell’ordine, incontrava il fornitore di turno per approvvigionarsi dello stupefacente.
La cocaina, acquistato dai coniugi a 60 euro al grammo veniva rivenduta ai tossicodipendenti a circa 90 euro a dose.

GLI ARRESTATI
Mucci Menco, nato a Chieti, 40 anni, residente a Pianella
Marini Simona, nata a Monza, quarantenne, residente a Pianella
Boccia Tommaso Gabriele, nato in Germania, 30 anni, residente a Terzigno (Na)
Ammirati Pasquale, nato e residente a San Giuseppe Vesuviano (Na), 30 anni
Galiero Emilio, nato e residente a Pescara, 45 anni,
Chiacchiaretta Lelio Lino, nato a Sesto San Giovanni (Mi), 48 anni, residente a San Giovanni Teatino
Fingo Tullio, nato a Vasto, 25 anni, residente a Pescara
Drudi Marco, nato e residente a Chieti, 40 anni
Marini Alessandro, nato a San Benedetto del Tronto, residente a Giulianova, 35 anni 


GLI ALTRI INDAGATI
Di Bonaventura Roberta, nata e residente a Giulianova, 30 anni
Nepa Lino, nato a Rosciano, residente a Manoppello, 40 anni
Caprini Denis, nato a Pescara, 35 anni, residente a Tollo
Ciccotelli Caterina Cristina, nata a Pescara, 30 anni, residente a Francavilla al Mare
Cocco Silvia, nata a Milano, 45 anni, residente a Manoppello
Di Giacomo Alessandra, nata a Guardiagrele, 35 anni residente a Chieti
Simonelli Nadir, nato a Chieti, ivi residente, 40 anni