SANGUE SULLE STRADE

Incidenti stradali: moto contro auto, morto centauro teramano

E’ la decima vittima in 30 giorni

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2508

Incidenti stradali: moto contro auto, morto centauro teramano
CONTROGUERRA. Un incidente mortale si è verificato ieri sera intorno alle 21.30 sulla strada provinciale 1 a Controguerra.

A perdere la vita è stato Silvio Corsi, 41 anni, di Martinsicuro che si è schiantato all’altezza di un incrocio con il suo scooter Honda contro una Opel. L’incidente ha provato rallentamenti al traffico per poco meno di un’ora.
Secondo una prima ricostruzione l'uomo è stato sbalzato dal suo motociclo ed è finito a terra facendo un volo di qualche metro. Quando sul posto sono arrivati i sanitari del 118 ormai non c’era nulla da fare, il centauro era già morto.
L’impatto con il suolo è stato fatale a causa delle lesioni interne riportate . Ad allertare i soccorsi è stato un passante che ha visto la scena. Sul posto è arrivata la polizia stradale che adesso dovrà verificare l’esatta dinamica di quanto accaduto.
Si tratta del secondo incidente sulla Bonifica del Tronto in meno di un mese.
Il 15 giugno scorso, infatti, una donna di 81 anni, Adalgisa Capone, mentre era a bordo della sua bicicletta è stata tamponata da un’auto. Anche lei è sul colpo.
Ma l’ultimo mese è stato veramente drammatico sulle strade abruzzesi: Corsi è la vittima numero dieci in appena 27 giorni. Tra questi 3 erano in macchina, una in bici e gli altri in auto. Tra loro anche un bambino di soli 6 anni che si trovava in auto con la mamma (illesa) sulla statale 17 a Popoli.