RAPINA

Pescara. Dipendente Soget rapinato in centro in pieno giorno: bottino da 35 mila euro

Indaga la questura di Pescara

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2562

L'incrocio via Bologna-via Palermo

L'incrocio via Bologna-via Palermo

PESCARA. Una rapina “anomala” portata a termine con freddezza, in pieno centro e all’ora di punta. E’ successo a Pescara, ieri, tra via Bologna e via Nicola Fabrizi.

Un dipendente della Soget stava camminando sul marciapiede con l’incasso della giornata che stava portando in banca. Si tratta di circa 35mila euro di cui 20mila in contanti e il resto in assegni. Ad un certo punto l’uomo sarebbe stato fermato da un altro uomo che è spuntato tra le auto e gli si è parato contro con casco integrale e pistola puntata alla testa. Dopo un primo momento di panico e indecisione il dipendente Soget ha consegnato la borsa nella quale deteneva l’incasso, senza opporre resistenza.
Erano circa le 13.30. Il rapinatore con il casco si è poi dileguato tra le auto per salire su una moto di grossa cilindrata dove c’era un complice che lo attendeva. I due sono spariti nel nulla. Secondo altre versioni invece si sarebbe trattato di uno scooter di colore celeste ed i due si sarebbero dileguati verso via Palermo.
Sul posto sono arrivate numerose pattuglie della polizia e la questura sta indagando. Sono già stati ascoltati numerosi testimoni tra cui la vittima e alcuni dipendenti della società di riscossione tributi. Si tratta di una rapina anomala per le modalità adottate. Fa specie infatti che malviventi decidano di colpire in pieno giorno all’ora di pranzo quando ci sono negozi che chiudono, gente che ritorna a casa dal lavoro e magari il traffico è più intenso. Proprio per questo potrebbe essere particolarmente pericoloso per il fatto che vi possano essere più occhi a vedere e testimoni per raccontare.
Tutto fa pensare a delinquenti esperti che hanno saputo bene organizzarsi e pianificare l’azione con appostamenti durati giorni ed informazioni acquisite che li hanno portati a colpire andando sul sicuro.