IL FATTO

Incidenti sul lavoro: esplode ruota, ferito operaio Comune Pescara

L’uomo non è in pericolo di vita

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1498

Incidenti sul lavoro: esplode ruota, ferito operaio Comune Pescara
PESCARA. Un operaio del Comune di Pescara di 54 anni è ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria dell'ospedale del capoluogo adriatico.

L’uomo, G.D.B, 54 anni, sposato, ha lesioni riportate in un incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri in una rimessa municipale in via della Bonifica. L’operaio stava terminando il turno di lavoro, e con i colleghi si trovava nella rimessa. All’improvviso è però stato investito dall’esplosione di una ruota di un trattore, peraltro fermo da un anno, esplosione che lo ha colpito nel volto, profondamente ferito.
«Secondo una ricostruzione dei fatti eseguita dai colleghi di lavoro dell’operaio – hanno detto gli assessori Renzetti e Santilli -, l’uomo era alla fine della giornata di lavoro, che prevede la manutenzione del verde cittadino e dei parchi, e, alle 16, si trovava con gli altri nella rimessa comunale. All’improvviso l’imprevedibile: una ruota di un trattore fermo nella struttura è letteralmente esplosa e la forza della pressione ha investito in pieno l’operaio, colpito al volto riportando ferite profonde e vistose». Fortunatamente l’uomo non ha subito danni cerebrali, è sempre rimasto cosciente e lucido, e soprattutto i suoi colleghi, nonostante lo shock, hanno avuto la prontezza di chiamare i soccorsi, provvedendo nell’attesa a tamponare le ferite. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Misericordia che hanno trasportato l’operaio in Pronto Soccorso dove l’uomo è stato sottoposto a tutti gli esami approfonditi per verificare l’eventuale presenza di traumi interni o emorragie. Scongiurato il peggio, l’operaio non è in pericolo di vita, ma dev’essere sottoposto a un primo intervento chirurgico per ridurre i traumi facciali e per una prima ricostruzione del volto lacerato dallo scoppio.

Ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria, intorno alle 20 di ieri l’uomo è entrato in sala operatoria. Nel frattempo il Dirigente del settore ha già chiesto ai colleghi presenti accanto all’operaio di presentare un rapporto scritto sull’accaduto per capire cosa sia accaduto all’interno della rimessa e cosa possa aver provocato l’esplosione della ruota di un trattore comunque fermo da un anno.
«Si tratta di un incidente drammatico», commentano ancora gli assessori, «che ha gettato tutta la grande famiglia del Comune nello sconforto: siamo vicini all’operaio, a sua moglie, e siamo pronti a fornire tutto il sostegno necessario per superare questo difficile momento».