ESTATE

Teramo: ok a gazebi esterni a bar e locali prima dell’autorizzazione

La decisione è stata presa con delibera di Giunta

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2434

Teramo: ok a gazebi esterni a bar e locali prima dell’autorizzazione
TERAMO. I bar ed i locali pubblici potranno realizzare i gazebi allestiti all’aperto, comunemente noti come dehors, anche prima di ricevere l’autorizzazione ufficiale.

E’ quanto deciso dal sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi e dall’assessore al Commercio, Mario Cozzi. La decisione, contenuta in una delibera di Giunta, è stata presa anche in vista degli appuntamenti sportivi e culturali previsti nel cartellone estivo teramano.
I commercianti, altrimenti costretti ad attendere a lungo prima di realizzare le strutture, potranno così aprire i dehors anche prima del rilascio dell’autorizzazione purchè abbiano fatto domanda di autorizzazione (presentandola in bollo su apposito modello predisposto dal Suap) e rispettino le superfici di occupazione esterna (posizionando le istallazioni su suolo pubblico in area prospiciente l’esercizio). I dehors per bar e ristoro dovranno inoltre essere tassativamente costituiti da ombrelloni, sedie e tavolini fino al prossimo 30 settembre. Dal primo ottobre dovranno essere smantellati.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Brucchi e dall’assessore al Commercio Mario Cozzi.
«Nelle more delle procedure stabilite dal regolamento», ha detto il primo cittadino, «si è compreso che la tempistica legata al rilascio delle richieste di autorizzazione, avrebbe richiesto tempi troppo lunghi per le esigenze degli interessati. La soluzione poi trovata dà ragione di tali necessità e sostiene implicitamente le attività commerciali. Essa implicitamente conferma e rafforza la volontà dell’amministrazione di incentivare le attività di tali esercizi che in una congiuntura economica generale sfavorevole. Resta ferma la volontà di sanare nel medio termine le problematiche facendo riferimento al regolamento che rimane il documento-guida».