IMPATTO FATALE

Incidente sulla statale 17. Morto bambino di 6 anni

La mamma sotto choc ricoverata

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8829

Incidente sulla statale 17. Morto bambino di 6 anni
POPOLI. Notizie frammentarie ma una certezza: un bambino di sei anni P.L è deceduto.

L’incidente è avvenuto questo pomeriggio alle 17.50 nei pressi dello stabilimento Gran Guizza sulla statale 17. Sul posto ci sono ancora i carabinieri e il magistrato di turno per accertare l’esatta dinamica del sinistro. Sarebbero coinvolti due automezzi. Su uno di questi c’era il minorenne insieme alla mamma trasportata d’urgenza in ospedale non per le ferite riportate, abbastanza lievi, ma per il forte stato di choc a causa del decesso del piccolo.
L’impatto tra le due auto è avvenuto ad un incrocio dove c’è il bivio che poi conduce allo stabilimento industriale. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, l’auto guidata dalla donna si sarebbe scontrata con un’altra automobile andando a finire fuori strada, finendo in un fossato dove si è ribaltata.
Il bambino è stato sbalzato fuori dall'abitacolo finendo sul selciato. La madre si è catapultata fuori dall’automobile per soccorrere il piccolo comprendendo subito che la situazione era grave. Sul posto è atterrato l'elicottero del 118 dell'Aquila che era in volo nella zona per un altro intervento. All’arrivo dei sanitari, però, il bambino era già deceduto. Sul posto anche una ambulanza che ha portato la mamma in ospedale, completamente sconvolta per quanto avvenuto.
Sul posto gli inquirenti stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente e comprende da cosa sia stato causato lo scontro tra le due vetture.
Rallentamenti e traffico sulla statale 17 dove sono arrivati anche mezzi dei vigili del fuoco.

Ieri un motociclista di 60 anni di Bussi e' rimasto gravemente ferito ieri in un incidente stradale che si e' verificato nel pomeriggio sulla Tiburtina, nei pressi del casello autostradale di Scafa della A25. L'uomo viaggiava su un motociclo Honda si e' scontrato con una Ford Fiesta condotta da un 21enne di Cugnoli che è rimasto illeso. Sembra, stando ad una prima ricostruzione fornita dai carabinieri della compagnia di Popoli, che la Fiesta abbia effettuato una inversione di marcia e che la moto non sia riuscita ad evitare lo scontro. La dinamica e' al vaglio dei militari dell'Arma. Il 60enne e' stato soccorso e portato in ospedale, a Pescara, dove e' ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata.
Un altro incidente nella zona sempre ieri ha visto due feriti con prognosi di 15 e 30 gionri per un impatto frontale tra due vetture.