LA PROTESTA

Nessun Piano Antenne a Silvi: Legambiente contro «le bugie» del sindaco

Entro un anno il primo cittadino aveva promesso lo spostamento

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1796

Nessun Piano Antenne a Silvi: Legambiente contro «le bugie» del sindaco
SILVI. Poco più di un anno fa il circolo di Legambiente di Silvi aveva promosso un’assemblea pubblica per discutere del problema antenne con la popolazione.

All’incontro avevano partecipato il sindaco Vallescura e il comitato cittadino che si era formato in occasione del posizionamento di un ripetitore per la telefonia mobile nei pressi della nuova rotatoria per Atri, che tanto aveva fatto discutere per i possibili effetti nocivi sul funzionamento di una elettropompa medicale impiantata nell’addome di un ragazzo con gravi disabilità che vive a poche decine di metri dall’antenna.
«Purtroppo siamo costretti a denunciare – dichiara Michele Cassone presidente del circolo di Legambiente di Silvi – che la promessa fatta pubblicamente un anno fa dal sindaco Vallescura di far spostare l’antenna in un sito più idoneo e soprattutto di far approvare entro gennaio di quest’anno un Piano Antenne per la città di Silvi non è stata assolutamente mantenuta. Anzi nonostante Legambiente, nell’interesse della salute pubblica e per evitare l’incontrollato proliferare di ripetitori sul territorio di Silvi, abbia fornito da tempo una bozza del regolamento che disciplina il posizionamento di tutti gli impianti che possono generare campi elettromagnetici, nulla è stato fatto da questa Amministrazione».
 Per mantenere quindi alta l’attenzione sul tema  e per informare la popolazione in modo corretto e responsabile sui possibili rischi dell’inquinamento elettromagnetico sulla salute, Legambiente organizzerà a breve a Silvi un convegno-dibattito a cui parteciperanno esperti del settore.