MUSICA

Primo maggio, a Pescara il concerto dei giovani

Nessun big per il tradizionale evento

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7413

Primo maggio, a Pescara il concerto dei giovani
PESCARA. Sarà interamente dedicata ai ragazzi e alla musica il 1° Maggio promosso dall’amministrazione comunale di Pescara.

La Provincia aprirà gli eventi il mattino di martedì Primo Maggio con le quattro sigle sindacali per la premiazione del ‘Lavoratore Ideale’: sono 66 i lavoratori scelti proprio dai sindacati sulla base delle competenze. Gli eventi artistici e musicali prenderanno il via intorno alle 16 in piazza Salotto, con la Street Art degli studenti dell’Istituto d’Arte Bellisario, una mostra estemporanea all’aperto. Alle 17.30 comincerà la musica con il Pescara Students Festival Story, con quattro gruppi musicali che in passato hanno preso parte alla competizione canora e che si alterneranno sul palco per poi lasciare spazio all’esibizione degli Stile Libero e dei I Montepulciano, una tribute band dei Negramaro. A presentare la giornata sarà Stefano D’Alberto”.
I gruppi che il Primo Maggio si esibiranno a Pescara sono i Brothers in Arms, selezionati dalla Giornata dell’Arte 2010; i Frequenza Assoluta, vincitori nella sezione cover della scorsa edizione del Festival; i Companeros, vincitori della sezione inediti nel 2011; infine la cantautrice Giulia Pellegrini, premio Mogol 2011, e vincitrice dell’edizione 2010 con il gruppo Alchimia.
«Il concerto del Primo Maggio – ha aggiunto Fabrizio Fasciani, voce degli Stile Libero – segnerà per il nostro gruppo l’inizio del tour che si concluderà a ottobre a Montesilvano, un gruppo che nasce dall’incontro di quattro musicisti, Marcello Di Credico alle tastiere, Riccardo Romani al basso, Andrea Conti alle chitarre e Antonio Falasca alla batteria, tra l’altro quest’ultimo reduce da X Factor e proporremo alla piazza un repertorio che spazia dagli anni ’80, con Elton John e Vasco Rossi, sino ai giorni nostri, una scaletta fatta attraverso Facebook dai ragazzi che ci seguono. In occasione del concerto, che comincerà alle 20, realizzeremo anche un video sul backstage e un Cd che saranno in vendita e il cui ricavato complessivo verrà devoluto a un’associazione che si occupa di bambini malati di leucemia».
Alle 21.30 spazio all’ultimo gruppo del Primo Maggio, I Montepulciano «una tribute band dei Negramaro – ha spiegato il batterista Daniele Fabiano –: negli anni passati abbiamo avuto modo di aprire il concerto di Raf del primo dell’anno e per il concerto del Primo Maggio avremo come ospite speciale Francesco Rigon, della Sesal Production, uno dei realizzatori della colonna sonora del film ‘Shalla’, che suonerà con noi».