L'INCIDENTE

Incendio in una villetta a Spoltore. Donna in ospedale

Illeso il figlio di 4 anni

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2555

Incendio in una villetta a Spoltore. Donna in ospedale
SPOLTORE. E’ rimasta intrappolata nella sua abitazione mentre le fiamme divampavano.

Momenti di terrore ai quali non si è potuta sottrarre.
Una donna moldava di 38 anni è ricoverata al reparto di rianimazione dell'ospedale di Pescara in gravissime condizioni. La sua abitazione è andata a fuoco per ragioni ancora da chiarire. Fiamme e fumo hanno devastato il piccolo appartamento all’ultimo piano di una palazzina di Spoltore, in via Stoccolma.
L’allarme è stato lanciato intorno alle 19.30 ed i soccorsi giunti dopo pochi minuti sono rimasti impegnati per almeno due ore per trarre in salvo la donna e mettere in sicurezza l’abitazione.
La donna ha riportato ustioni molto gravi su tutto il corpo. Il figlio di quattro anni, anche lui presente in casa, non ha subito invece conseguenze, anche se è stato ricoverato al nosocomio pescarese sotto osservazione. Probabilmente l'incendio è stato di natura accidentale. Si pensa ad un fornello o ad un vestito che ha preso fuoco per poi propagarsi nell’area circostante.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Spoltore, i vigili del fuoco di Pescara e il 118.

(Foto:Michele Raho)