COMMERCIO

A Spoltore in arrivo nuove regole per mercatini e attività commerciali

Approvato regolamento in collaborazione con la polizia municipale

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1599

A Spoltore in arrivo nuove regole per mercatini e attività commerciali
SPOLTORE. Nuove regole per l’esercizio delle attività commerciali. Il Comune di Spoltore ha approvato il regolamento per l’esercizio del commercio al dettaglio con determinazione ed individuazione di nuove aree commerciali.

 Grazie al nuovo strumento, gli esercenti potranno richiedere con più facilità l’autorizzazione per l’attività commerciali(mercatini) ed il Comune riuscirà meglio a controllare che tutto avvenga nel rispetto delle regole.
Il documento da tempo sollecitato dall’ex Comandante Enrico Monaco è frutto di uno studio congiunto tra il perito esperto in materia di commercio, Aldo Pirera e la Polizia Municipale di Spoltore.
Tra le novità il regolamento prevede la segnalazione certificata di inizio attività per l’esercizio del commercio, la comunicazione per l’esercizio del commercio da parte degli imprenditori agricoli, la durata della concessione dei posteggi (le aree su cui si svolge l’attività) e l’autocertificazione che evita un’ inutile burocrazia e permette la regolarizzazione di situazioni pregresse in tema di titoli per gli aventi diritto. Il documento prevede anche l’individuazione delle aree e dei periodi di svolgimento delle manifestazioni temporanee che si svolgono nelle varie zone del territorio (sagre, feste patronali ).
L’ aspetto comunque più importante, fa notare il comandante della polizia municipale, Panfilo D’Orazio è quello previsto in tema di sistema sanzionatorio pecuniario, «che sarà graduato in relazione alle modalità della norma violata, nonché quello relativo alle sanzioni accessorie».
I mercatini si svolgeranno nelle varie aree del territorio comunale: a Spoltore il giovedì, nella frazione Caparra il mercoledì, a S. Teresa tutti i giorni escluso la domenica e festivi, in via Vasto (piazzale nei pressi del Centro Polifunzionale L’Arca) tutti i giorni escluso la domenica e festivi ed in C.da Frascone (via Vasto e in Via Volturno nella frazione di S.Teresa), tutti giorni della settimana, escluso le domeniche e nei giorni festivi.
Gli esercenti che vogliono aprire un’ attività commerciale dovranno rivolgersi all’ Ufficio Commercio che applicherà quanto previsto dal regolamento: il bando per l’assegnazione dei posteggi liberi, l’ adeguamento e la riconversione delle autorizzazioni.
«Il lavoro», ha precisato D’Orazio, « che ha rispettato quanto previsto dalla vigente normativa regionale con la mutata evoluzione normativa Comunitaria e Nazionale in tema di concorrenza, aspetta solo l’auspicabile urgente adeguamento da parte della Regione Abruzzo».