COLONNELLA

Colonnella, al via le “pulizie di primavera”: parchi e zone verdi da risistemare

I lavori saranno affidati alla ditta Truentum

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1264

Colonnella, al via le “pulizie di primavera”: parchi e zone verdi da risistemare
COLONNELLA. Il Comune di Colonnella darà una risistemata alle aree cittadine. Il parco Colle dei Pini, la rotonda all’uscita del casello Val Vibrata e le zone lungo la Bonifica del Tronto, Vallecupa e San Giovanni, saranno interessate, a breve, da operazioni di ripulitura.

I lavori affidati alla ditta Truentum partecipata del Comune, cominceranno al più presto, ha fatto sapere il sindaco. L’operazione prevede anche un controllo più serrato su zone a rischio prostituzione e l’assunzione di personale addetto alle pulizie.
«E’ stato già effettuato un sopralluogo insieme all’assessore provinciale Romandini», ha dichiarato il primo cittadino,«ed abbiamo convenuto le azioni necessarie per raggiungere l’obiettivo in tempi brevi».
Una volta ripulito, il parco di Colle dei Pini più volte in passato oggetto di attenzione da parte dei vandali potrà essere affidato ad associazioni del territorio.
Per la zona industriale di Vallecupa e di contrada di San Giovanni, invece, sono in programma due tipi di interventi: la ripulitura e la sicurezza.
Il personale utilizzato sarà assunto attraverso la Truentum e sarà composto da persone senza lavoro ed in difficoltà economiche che si rivolgono ai servizi sociali per chiedere aiuto.
«Intendiamo evitare il solito assistenzialismo del contributo comunale», ha detto il sindaco, «e con l’assunzione a tempo determinato per qualche mese vogliamo dare la possibilità al cittadino colonnellese di sopravvivere dignitosamente mentre cerca un posto di lavoro stabile».
Saranno poi intensificati i controlli di Vigili Urbani e Carabinieri lungo la Bonifica del Tronto dove sono state sbarrate tutte le strade secondarie della zona industriale, divenute ricettacolo di rifiuti e siti di incontro tra prostitute e clienti.
«A seguito di un incontro con il maresciallo Milazzo della stazione dei Carabinieri di Colonnella», ha concluso il sindaco, «sono stati concordati controlli serali lungo la Bonifica, che saranno effettuati anche dai Vigili Urbani, disponibili alla estensione del servizio nelle ore notturne».
Anche il Questore di Teramo, in un recente incontro con i sindaci della Val Vibrata, ha mostrato la propria disponibilità per un supporto ai Comuni.