SPARITI

Padre e figlio di 3 anni spariti da 10 giorni

Nessuna chiamata a casa. Nonni paterni preoccupati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2380

Padre e figlio di 3 anni spariti da 10 giorni
VALLE CASTELLANA. Un amore tra due ragazzi giovanissimi, poi un figlio e la separazione, non senza dolori. Ora padre e figlio non si trovano da 10 giorni.

nessuno sa dire dove siano e non sembra siano stati lasciati bigliettini o indicazioni ai parenti.
La ragazza, madre del piccolo, è tornata a vivere nel suo paese d’origine, in Grecia. Lui, che oggi ha 23 anni, è rimasto a Valle Castellana, un comune di poco più di mille abitanti appoggiato sulle pendici settentrionali dei Monti della Laga. Anche il figlio di 3 anni è rimasto in Abruzzo, insieme al padre e ai nonni paterni che si prendono cura di entrambi. Dieci giorni fa l’improvvisa sparizione. Alla Procura di Ascoli è stato aperto un fascicolo per sottrazione di minore.
Padre e figlio sono spariti nel nulla e da quel giorno nessuno avrebbe più avuto loro notizie.
Il tribunale aveva notificato poco prima al giovane genitore un decreto di affido del minore alla mamma, la ragazza di 23 anni che vive in Grecia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il ragazzo si sarebbe allontanato proprio per evitare di consegnare il piccolo alla ex fidanzata. Il giovane papà, senza un posto di lavoro fisso ma piccoli lavoretti saltuari, vive insieme ai genitori che in questi giorni sono preoccupati anche se non temono che l’uomo possa fare del male al piccolo.
Il giovane papà, forse vistosi perduto di fronte all'ordine imperatovo del tribunale, si è allontanato di casa in auto e avrebbe portato con sé tutto il necessario per il bimbo. Quando è uscito di casa ha detto che sarebbe andato ad Ascoli ma non ha fatto più ritorno. I carabinieri di Teramo stanno indagando e battendo il territorio alla ricerca di entrambi.