PESCARA

Pistola nascosta nel mocassino, un arresto a Fontanelle

Operazione della polizia di Pescara

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2476

Pistola nascosta nel mocassino, un arresto a Fontanelle
PESCARA. Un ennesimo arresto in via Caduti per Servizio.

Questa mattina la sezione antidroga della Squadra Mobile e le Volanti della Questura, insieme al Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, sono stati impegnati nell’ennesima operazione straordinaria di controllo del territorio nella zona di Via Caduti per Servizio, che ha portato all’arresto di una persona per detenzione di una pistola e di numerose munizioni.
Nel corso dell’operazione è stato arrestato Ennio Matteucci, pregiudicato.
All’interno di un mocassino, custodito in una scarpiera della camera da letto, è stata trovata una pistola semiautomatica di fabbricazione spagnola calibro 7,65 con matricola abrasa e 8 munizioni dello stesso calibro.
Matteucci, tratto in arresto per il reato di detenzione abusiva di arma da fuoco clandestina, è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione del pm Salvatore Campochiaro. Si tratta della quarta pistola sequestrata nella stessa zona in poco più di quattro mesi: il 18 ottobre 2010, furono sequestrati un revolver calibro 38 special e una semiautomatica calibro 45 a Michele Forcella, insieme a numerose cartucce e mezzo chilo di droga. Il 23 gennaio del 2011, fu sequestrata una semiautomatica a Lorenzo Pineto .