L'AQUILA.

Ubriaca e senza patente investe due giovani

La donna si è fermata e ha soccorso i due

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2074

Ubriaca e senza patente investe due giovani
L’AQUILA. Ancora gravi le condizioni dei feriti.


Una ragazza aquilana di 24 anni N.M., ubriaca e senza patente, ha investito due giovani lungo la statale 17 nei pressi del casello autostradale L’Aquila Ovest. L’incidente è avvenuto venerdì scorso intorno alle 4 di mattina.
I due, un ragazzo e una ragazza, stavano attraversando la strada quando sono stati preso in pieno dalla donna al volante. Pochi attimi e per i due un volo di qualche metro per poi finire nuovamente sull’asfalto senza conoscenza. A vedere la scena anche un altro pedone che ha allertato subito il 118.
La donna alla guida della macchina si è resa conto di aver falciato i due, si è fermata e ha prestato i primi soccorsi. L’alcol test ha rivelato una quantità di alcol superiore al limite consentito e la seconda sorpresa è arrivata quando ai carabinieri intervenuti sul posto ha detto di non aver la patente.
Le due vittime sono M.M, una ragazza di 22 anni originaria della Sicilia, e H.R., 21 anni, del Libano. I due sono stati trasportati di corsa in ospedale e le loro condizioni sono giudicate critiche. L’investitrice è stata denunciata a piede libero per lesioni gravissime, guida senza patente e guida in stato di ebbrezza alcolica. L’auto è stata invece sequestrata. I due giovani da venerdì mattina sono ricoverati in ospedale. Per entrambi le ferite riportate sono giudicate gravi ed entrambi sono in prognosi riservata. Il ragazzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico mentre per la ragazza si decidere cosa fare nelle prossime ore.