LE SPESE

Comune di Penne: tutte le spese dell'amministrazione guidata da Rocco D'Alfonso

Il coordinatore del Pdl stila l'elenco

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3799

Rocco D'Alfonso

Rocco D'Alfonso

PENNE. «Feste, consulenze, gettoni di presenza e rimborsi prima, spese legali, dopo».


Succede a Penne dove due dirigenti comunali avrebbero anticipato le spese legali per conto dell’Ente mentre il Comune, l’anno prima, finanziava, tra gli altri, eventi di vario genere.
A denunciarlo è Antonio Baldacchini coordinatore cittadino del Pdl di Penne che dopo aver effettuato un monitoraggio della spesa sostenuta dall’Ente nel periodo giugno-dicembre 2011 decide di fare il punto sulle spese pubbliche.
Dall’elenco fornito da Baldacchini, viene fuori un quadro variopinto. Si parte dagli investimenti “essenziali” per far funzionare la macchina amministrativa: gettoni di presenza per consiglieri comunali nell’anno 2011 (2.500 euro), spese per un nuovo software del sito internet comunale (3.300 euro), spese postali per la segreteria generale del Comune ( 11.566 euro), quelle telefoniche (7.060,50), l’ acquisto wirelss (3.000 euro), il rimborso dei permessi retribuiti per l’anno 2010 (7.006 euro), l’ affitto di un terreno di Roccafinadamo per un asilo(1.500 euro), il pagamento di aggio e compenso a Soget (41.558,72), le spese per il funzionamenti degli organismi Ato (1600 euro), la partecipazione al fondo spese Ato (1.032 euro), il fondo di indennità di risultato per il recupero dell'Ici relativo all' anno 2006 (13.500 euro). «Come non rimanere sorpresi dinanzi all’indennità di risultato», commenta Baldacchini, «che qualcuno percepirà per il recupero dell’Ici dell’anno 2006, cartelle che sono state già inviate, molte delle quali sbagliate e persino notificate a defunti?>>.
Tra le cifre, balza anche il trattamento di fine rapporto del sindaco Rocco D'Alfonso, di 1930 euro per il periodo giugno-dicembre 2011.
Poi, si passa alle “irriducibili”e costose consulenze. L’Ente ha pagato l’incarico esterno del geometra Elio Ferrante per l’ accatastamento degli immobili comunali (4.000 euro), la consulenza del geometra Paolo Di Luzio per l’accatastamento del complesso monumentale di Colleromano (6.000 euro), poi la consulenza dell’ ingegnere Caludio Di Mercurio per mettere al riparo gli immobili comunali dalla caduta dei fulmini (1760 euro), e la consulenza esterna per i lavori della piazza (15.000 euro).
L’ elenco spese, contiene poi anche il capitolo feste ed eventi. Il Comune ha sborsato per la pubblicità su radio Parsifal di un evento jazz and wine nel 2011, 500 euro, ha investito nel progetto di cooperazione con l’associazione Alterinumeribassifondi (1000 euro), ha contribuito al Premio Penne per l’ anno 2011 (5000 euro) pagando alberghi per la giuria del Premio (300 euro), per la delegazione Mezzogiorno in famiglia (1.300 euro compresi i pasti). Infine ha dedicato spazio agli eventi di Natale Insieme (2.500 euro), alla quota associativa ai “Borghi più belli d’Italia” (2.208 euro), all’attività di promozione di quest’ultima (2.500 euro), alla quota associativa al Sistema Turistico Gran Sasso(500 euro), alle spese per la cooperazione al progetto Adopt Srebrenica (1000 euro).
C’è poi un altro capitolo che riguarda le spese legali sostenute dall'Ente, alcune finanziate dal Comune (quella contro il decreto ingiuntivo Filt Cgil per i lavoratori ex Sum-Bus per 1720 euro), altre anticipate da funzionari comunali.
Si dà il caso, infatti, che i soldi per pagare l’avvocato Erica Gioioso del Foro di Pescara come difensore del Comune di Penne in opposizione all’ingiunzione presentata dalla ditta di Di Vincenzo Dino, siano stati anticipati dal segretario comunale Nunzia Buccilli (300 euro) e dal responsabile del settore tributi Arturo Brindisi (100 euro).
Senza quell’anticipo, si legge in una determina comunale, «il legale non avrebbe fatto opposizione al decreto ingiuntivo inviato dall’ impresa edile che chiedeva oltre 50 mila euro». Sempre dalla determina, datata al 9 febbraio 2012 , si legge che i due dirigenti non hanno ancora ottenuto la restituzione della somma anticipata.

L'ELENCO FORNITO DAL PDL   
Fitto terreno di Roccafinadamo per Asilo (Chiuso)    1.500 euro      
Consulenza esterna per Commissione Piazza    15.000 euro      
Acquisto Wireless    3.000 euro      
Accontamento Tfr sindaco D'Alfonso giu-dic. 2011    1.930 euro      
Pagamento aggio e compenso a Soget 2011    41.558,72 euro      
Spese funzionamento organismi Ato    1.600 euro           
Partecipazione fondo spese Ato    1.032 euro      
Fondo indennità di risultato recupero Ici Anno 2006    13.500 euro      
Decreto ingiuntivo spese legali Filt-Cgil per lavoratori ex Sum-Bus     1.720 euro      
Spese cooperazione progetto "Adopt Srebrenica"    1.000 euro      
Spese telefoniche 6° bimestre 2011     7.060,50 euro      
Quota associativa Sistema Turistico Gran Sasso    500 euro      
Borghi più Belli d'Italia - attività di promozione    2.500 euro      
Borghi più Belli d'Italia - quota associativa    2.208 euro     
 
Pagamento pasti per delegazione Mezzogiorno in famiglia    500 euro      
Pagamento pernotto delegazione Mezzogiorno in famiglia    800 euro      
Eventi "Natale Insieme"    2.500 euro      
Spese postali della Segreteria Generale del Comune    11.566 euro      
Rimborso permessi retribuiti (anno 2010) a Cna per Assess. Napoletano    7.006 euro      
Incarico esterno a ing. Claudio Di Mercurio per studio su fulminazione    1.761 euro      
Incarico esterno a geom. Paolo Di Luzio per accatestamento Colleromano    6.000 euro       
*Fonte Comune di Penne      
Incarico esterno a geom. Elio Ferrante per accatatsamento im.bili comunali    4.000 euro      
Nuovo softwar sito internet comunale    3.300 euro      
Fattura per pernotto Presidente Premio Penne    300 euro      
Contributo Premio Penne Anno 2011    5.000 euro      
Associazione Alterinumeribassifondi per progetto di cooperazione    1.000 euro      
Pubblicità Radio Parsifal per evento jazz and wine 2011    500 euro      
Gettoni presenza consiglieri comunali Anno 2011    2.500 euro