MONTESILVANO

Droga, tre arresti per spaccio a Montesilvano

Le indagini durate un anno. Arretate inflagranza altre due persone

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3953

Droga, tre arresti per spaccio a Montesilvano
Dopo un anno di indagine arrestate tre persone per spaccio di droga nella zona di Montesilvano

MONTESILVANO. Tre arresti per spaccio e detenzione di droga. Nelle prime ore dell’alba del 30 gennaio 2012 i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano (PE)  hanno dato esecuzione a tre misure cautelari personali agli arresti domiciliari, nei confronti di altrettanti giovani dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Si tratta di Francesco Di Battista  22enne e Andrea Rossi 23enne, nonché un cittadino nigeriano Mgbataogu Tony 28enne, domiciliato a Città Sant’Angelo (PE).
I provvedimenti sono stati emessi dal gip Maria Michela Di Fine che ha accolto le richieste del pm  Salvatore Campochiaro in relazione all’informativa inviata a quest’ultimo dal Nucleo radio mobile dei carabinieri di Montesilvano. I reati contestati agli indagati sono inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti di tipo cocaina e marijuana, nonché in un caso di estorsione per il recupero di un credito derivante da una pregressa cessione di droga.
Le indagini svolte nell’anno 2011 hanno permesso di raccogliere elementi probatori in ordine alle attività di spaccio contestate agli arrestati che gestivano «un fiorente mercato illecito di vendita di cocaina e marijuana ai giovani di Montesilvano». Nel corso delle investigazioni vennero arrestate in flagranza di reato due persone, rispettivamente per detenzione ai fini di spaccio di 500 grammi di cocaina e 100 di marijuana e denunciato a piede libero  26 persone per piccoli episodi di spaccio.