PESCARA

Comune, riorganizzata la macrostruttura con un occhio alle politiche energetiche

ConfermatI il segretario generale Foglia e il direttore generale Ilari

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3186

Il sindaco Mascia

Il sindaco Mascia

Ridotte le posizioni dirigenziali e istituito un servizio nuovo che dovrà occuparsi delle politiche energetiche e ambientali.

PESCARA. Ridotte le posizioni dirigenziali e istituito un servizio nuovo che dovrà occuparsi delle politiche energetiche e ambientali.
Sono queste le due principali novità  della nuova Macrostruttura del Comune di Pescara che partirà da mercoledì prossimo.  C’è stata dunque la revisione degli incarichi dirigenziali con la relativa riduzione delle posizioni dirigenziali in organico, da tre si è passati a due, creando due sole macroaree.

Complessivamente la macrostruttura conterà dal primo febbraio 2 Dipartimenti, 15 Settori, 46 Servizi e l’Avvocatura. Confermati i ruoli di Pasquale Foglia quale segretario generale e di Stefano Ilari, come direttore generale e responsabile dell’Unità operativa delle Società Partecipate.
Prorogato sino al 31 dicembre 2012 a Marco Molisani l’incarico di dirigente del settore ‘Gabinetto’, dal quale dipendono la segreteria del sindaco e l’ufficio stampa. Due le figure dirigenziali che guideranno le due nuove Macroaree: Cosimo Macchiarola è sino al 31 dicembre 2012 capo del dipartimento Attività Amministrative e Finanziarie, e direttore ad interim del dipartimento Servizi al Cittadino. L’ingegner Amedeo D’Aurelio è invece capo del dipartimento di Attività Tecniche, Energetiche e Ambientali. Dipende direttamente dal sindaco il dettore dell’Avvocatura, con Paola Di Marco.
I dirigenti sono i seguenti: Germano Marone, Servizi Scolastici e Politiche sociali (scadenza 31 dicembre 2012); Giovanni D’Aquino, Ragioneria, Economato e Tributi; Gabriella Pollio, Risorse Umane (sino a scadenza del mandato elettivo del sindaco); Luciana Di Nino, Affari Generali, Gare e Contratti; Cosimo Macchiarola, ad interim per Servizi Demografici e Statistica; Tommaso Vespasiano, Gestione Patrimonio Immobiliare e Impiantistica Sportiva; Pierpaolo Pescara, Manutenzioni; Gaetano Pepe, neo-assunto al Comune in esito al Concorso per un posto da Dirigente per Architetto o Ingegnere, con contratto a tempo indeterminato a partire dal primo gennaio, Ambiente e Politiche della Casa; Emilia Fino, Programmazione del Territorio; Amedeo D’Aurelio, Dirigente ad interim del Settore Gestione del Territorio sino alla scadenza del mandato elettivo del sindaco; Fabrizio Trisi, Lavori pubblici e Mobilità, sino a scadenza del mandato elettivo del sindaco; Gaetano Silverii, Attività Produttive; Carlo Maggitti, Polizia municipale.
I responsabili di Servizio sono i seguenti: Cristina Zambrini, Controllo di Gestione, Monitoraggio-Rispetto del Patto, Rating, e Alessio Zaffiri, Informatica, che fanno capo direttamente al direttore generale Ilari; Elena Casalini, ufficio relazioni con il Pubblico, e Piera Antonioli, Politiche Comunitarie, che fanno capo direttamente al Settore Gabinetto; Piergiorgio D’Angelo, Monitoraggio, Pue, Programmi Complessi, e Gilda De Luca, Amministrativo, Contabile, Lavori pubblici, che dipendono direttamente dal Capo Dipartimento D’Aurelio; Marco De Flaviis, Legale e Depenalizzazione, che fa capo all’Avvocatura.

Enrica Di Paolo, Sistema Educativo; Paolo Di Crescenzo, Ristorazione scolastica e Trasporti; Maddalena De Leonardiis, Attività culturali e turistiche: dirigente Germano Marone. Rosa Toritto, Servizi alla persona; Roberto Cascella, Volontariato, Politiche dell’Accoglienza, Politiche giovanili e Tutela del mondo animale: Dirigente Germano Marone.

Andrea Ruggieri, Bilancio; Federica Mansueti, Entrate e Spese; Rita D’Agostino, Provveditorato, Economato e autoparco; Antonio Mastroluca, Ici; Elide Trabucco, Tarsu e Tributi vari: Dirigente Giovanni D’Aquino. Franca Lozzi, Programmazione, Selezione e Formazione del Personale; Gianfranco Libertini, Gestione Economica e Pensionamenti; Nicola Vitullo, Relazioni sindacali, Disciplina del Personale e Salario Accessorio: Dirigente Maria Gabriella Pollio. Paolo Santucci, Archivio, Protocollo e Notifiche; Luigi Addario, Organi Istituzionali e Atti amministrativi; Mariella Cipollone, Gare e Contratti: Dirigente Luciana Di Nino. Roberto Torricella, Stato civile e Anagrafe, e Decentramento; Roberta Ricci, Elettorale, Censimenti e Statistica: Dirigente Cosimo Macchiarola. Aldo Di Prinzio, Patrimonio Immobiliare; Angelo Giuliante, Impianti sportivi: Dirigente Vespasiano. Emilia Michetti, Manutenzione; Marco Polce, Edilizia scolastica, Gestione del Palazzo di Giustizia: dirigente Pescara. Domenico Ballone, Verde pubblico-Parchi; Alessandra Di Zio, Edilizia residenziale popolare; Giovanni Luigi Caruso, Energia e Ambiente: Dirigente Pepe. Valeriano Mergiotti, Pianificazione Urbana, Sit; Paola De Rossi, Programmi Complessi: Dirigente Emilia Fino. Antonio Caso, Sportello Unico per l’edilizia; Salvatore Giannitti, Sportelli unico, Antiabusivismo, Condono (Suac), Protezione civile; Patrizia Mazzarella, Amministrativo Beni Ambientali: Dirigente D’Aurelio. Giuliano Rossi, Progettazione, esecuzione e collaudo; Fausto Di Francesco, Alienazioni –Espropriazioni; Francesca Gizzarelli, Parcheggi, infrastrutture dedicate alla Mobilità e arredo urbano: Dirigente Fabrizio Trisi. Lanfranco Chiavaroli, Sportello Unico; Andrea Iaccheo, Mercati e altre attività a rilevanza economica; Patrizia Graziani, Demanio Marittimo e Occupazione del suolo pubblico: Dirigente Silverii. Matteo Silvestris, Servizio Comando; Mario Fioretti, Sicurezza stradale e circoscrizionale; Danilo Palestini Tutela del Consumatore e Territorio: dirigente Maggitti.
Prorogato ancora all’ingegner Marco Scorrano l’incarico di Dirigente a tempo determinato di diritto pubblico e fuori dotazione organica sino al 31 dicembre 2012 ai sensi dell’articolo 110, comma 2, del Decreto legislativo 267/2000 e dell’articolo 31 del Regolamento degli uffici e servizi, per l’esercizio delle seguenti funzioni presso il Settore Tributi: fornire il supporto specialistico agli organi comunali; coordinare i diversi servizi del Settore tributi, sovraintendendo, tra l’altro, alle attività di contrasto all’evasione dei tributi locali anche mediante sviluppo di procedure informatiche, alla compartecipazione all’attività di accertamento dell’Agenzia delle Entrate, nonché alle attività del nucleo di progetto ‘Polizia amministrativa Tributi locali e commercio’. L’ingegner Scorrano non avrà la competenza e responsabilità di firma degli atti.
Infine sono stati prorogati sino al 30 giugno 2012 i seguenti incarichi di Responsabile con Alta Professionalità di Unità Operativa: Simona Di Donato, Attività connesse agli aspetti contabili e al nuovo applicativo Pass. Web dell’Inpdap; Gianfranco Gigante, attività connesse al monitoraggio e coordinamento degli interventi manutentivi; Gerardo Maffei, Attività connesse all’accertamento, lotta all’evasione, rettifiche dei provvedimenti, modifica e definizione delle posizioni tributarie; Gigliola Panza, Attività connesse a redazione e stipula nella forma della scrittura privata dei contratti relativi ad affidamenti fino a un valore di 50mila euro; Antonella Panzone, Attività connesse all’organizzazione di eventi sportivi di rilevanza e promozione per la città di Pescara; Grazia Micheli, Attività connesse alla gestione degli interventi per lo sviluppo delle attività commerciali; Lorena Petaccia, Attività connesse alla difesa giudiziale e stragiudiziale dell’Ente; Francesco Giunchedi, Attività connesse alla gestione Finanziaria, Fiscale ed Economica dell’Ente.