ROMA

Alda D’Eusanio è «fuori pericolo»

Nota del Policlinico rassicura familiari e sostenitori della giornalista

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6997

Alda D’Eusanio è «fuori pericolo»
La giornalista abruzzese è ricoverata nell'Unità Sub Intensiva del reparto di Neurochirurgia del Policlinico universitario Gemelli


ROMA. «Questa mattina e' stata sciolta la prognosi per Alda D'Eusanio».
La giornalista abruzzese è ricoverata nell'Unità Sub Intensiva del reparto di Neurochirurgia del Policlinico universitario Gemelli, diretto dal professor Giulio Maira, dopo essere stata investita martedì scorso da uno scooter nel centro di Roma.
Il Policlinico Gemelli ha diffuso una nota in cui si spiega che «le condizioni generali sono in continuo e progressivo miglioramento e non vi e' alcun deficit funzionale e neurologico. La conduttrice e giornalista televisiva risponde bene alle cure, anche se ha ancora uno stato di sofferenza per il forte trauma subito».
Già da ieri la D’Eusanio era stata trasferita dal reparto di terapia intensiva a quello di neurochirurgia. Al momento del ricovero era cosciente anche se non ricordava quanto accaduto ovvero di essere stata investita da uno scooter mentre stava attraversando la strada. Le è stata diagnosticata una frattura dell’occipitale ma da quanto confermano dall’ospedale la situazione è sotto controllo e in via di guarigione. Inizialmente le notizie non erano state confortanti e fonti dell’ospedale avevano parlato di condizioni «gravi» della giornalista.