Parcheggio ospedale Mazzini, Varrassi: «abbonamenti convenienti per il personale»

Il lotto due sarà ampliato nei prossimi mesi

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3185

Giustino Varrassi

Giustino Varrassi

TERAMO. Il direttore generale Asl4 Teramo, Giustino Varrassi non ha dubbi: il parcheggio antistante il Mazzini agevolerà pazienti e personale.

TERAMO. Il direttore generale Asl4 Teramo, Giustino Varrassi non ha dubbi: il parcheggio antistante il Mazzini agevolerà pazienti e personale.
Nelle scorse settimane i dipendenti avevano lanciato l’allarme e fatto un po’ di calcoli: 1300 euro per posteggiare la macchina e andare al lavoro sono decisamente troppi.
 Così il numero uno dell’Asl teramana annuncia i progetti e gli obiettivi della struttura.
Il  parcheggio messo a disposizione dalla Parking SPA, di fronte al Mazzini, davanti al lotto 2 dell'ospedale, «sarà ampliato e riservato con segnaletica inequivocabile ai pazienti dializzati, ai portatori di handicap, ai donatori di sangue, a tutti i pazienti frequentatori abituali dell’ospedale».
 I dipendenti dell'ospedale, invece, non appena l’intero parcheggio multipiano sarà aperto avranno un abbonamento particolare, «con tariffe vantaggiose », assicura Varrassi.
Il costo sarà di circa 1/4 rispetto ai costi dei parcheggi pubblici esistenti in città. La cifra sarà cioè di 150 euro l'anno. «Meno del costo di una pizza con una birra al mese», commenta il direttore, «mentre i dipendenti della Asl che lavorano nella sede di circonvallazione Ragusa pagano 50 euro al mese per parcheggiare e sono soddisfatti di avere raggiunto tale soluzione, data da un prezzo negoziato e “di favore”».
Nel frattempo, assicura Varrassi, «fino a che il parcheggio multipiano non sarà completamente aperto, i dipendenti dovranno “accontentarsi” dall’inizio di febbraio di posti davanti all'ospedale, (destinati a diventare in seguito area verde) e di altri parcheggi, quelli dell'area dell'eliporto». In quell'area l'accesso sarà possibile solo con tesserino magnetico, a totale garanzia della riserva dei posti auto.
«Teramo sarà felice di questa struttura», conclude, «un parcheggio comodo antistante l'ospedale è un importante indice di civiltà, tanto che c'è in tutti i paesi civili del mondo industrializzato. Sono certo che i fruitori reali dei servizi sanitari del "Mazzini" e il personale impegnato nell'erogazione di tali servizi, avranno, attraverso l'organizzazione dei parcheggi, qualche problema in meno e sono certo che questo non può che rassicurarli».