Finisce con l’auto nel torrente, automobilista ferito

Ricoverato al Mazzini ha rischiato di morire assiderato

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2438

Ambulanza
SAN NICOLO’ A TORDINO. Perde il controllo dell’auto è finisce nel torrente. Dinamica ancora tutta da chiarire.

SAN NICOLO’ A TORDINO. Perde il controllo dell’auto è finisce nel torrente. Dinamica ancora tutta da chiarire.
L’incidente è avvenuto poco dopo le 3 di questa notte e la vittima dell’incidente ha rischiato seriamente di morire, non tanto per le ferite riportate ma a causa dell’acqua fredda del torrente nel quale è scivolato.

A bordo della vettura c’era L.F., un uomo di 32 anni di Giulianova. Non c’erano altri passeggeri. Per motivi ancora in corso di accertamento il guidatore, mentre era nella zona di San Nicolò a Tordino, ha perso completamente il controllo dell’auto: sono bastati pochi attimi ed è finito in un torrente. Tanto lo spavento ma nonostante le fratture e l’impossibilità di uscire dal veicolo non si è dato per vinto. Incastrato tra le lamiere ha chiesto aiuto e poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco e il 118 che lo hanno tratto in salvo. Il rischio che ha corso è stato quello di morire assiderato a causa delle acque gelide del torrente. L’automobilista è stato portato al Mazzini di Teramo dove è stato ricoverato. Questa mattina i vigili del fuoco sono tornati sul posto per recuperare l’automobile. Resta adesso da chiarire la dinamica dell’incidente. La Polstrada di Pineto che indaga non esclude un possibile colpo di sonno del giovane ma anche una lastra di ghiaccio sulla quale la vettura potrebbe aver slittato prima di finire nel torrente.