Canadair affidati in seconda battuta alla spagnola Inaer

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4187

ROMA. Sarà la società spagnola Inaer a gestire i 19 Canadair della Protezione Civile.

ROMA. Sarà la società spagnola Inaer a gestire i 19 Canadair della Protezione Civile.

La flotta era ferma dal 29 ottobre scorso quando il Dipartimento ha rescisso il contratto con la Sorem e la San - le due aziende che si occupavano della gestione e della manutenzione della flotta aerea dello Stato- in seguito all'arresto dell'amministratore delle società, Giuseppe Spadaccini (ora ai domiciliari), coinvolto in un'inchiesta su un giro di evasione fiscale internazionale per 90milioni di euro.

La procedura di gara, ha reso noto il Dipartimento di Protezione civile, si è infatti conclusa oggi: ad aggiudicarsi il servizio è stata appunto la spagnola Inaer, in un'associazione temporanea di impresa formata dalla Inaer Helycopter Italia e dalla Iner Aviones Anfibios Sau.

Durante tutto il periodo di inattività dei Canadair per lo svolgimento delle procedure di gara, il Dipartimento ha detto di aver comunque assicurato il mantenimento della flotta, «preservandola e rendendola disponibile per l'immediata consegna al nuovo operatore».

 Ciò dovrebbe consentire di far fronte alle attività di spegnimento degli incendi boschivi già a partire dal prossimo periodo di operatività (15 febbraio-30 aprile), con un numero adeguato di velivoli. Allo stesso modo si prevede che il servizio possa essere prontamente garantito anche per la prossima campagna estiva.

Con l'assegnazione dell'appalto si conclude anche la vicenda del personale della Sorem e dalla San, da quattro mesi senza stipendio.

Gli stessi piloti avevano anche iniziato uno sciopero della fame per protestare contro l’indifferenza ed i tempi lunghi della burocrazia.

La gara era stata avviata una prima volta ed aveva visto un unico concorrente, la stessa vincitrice di oggi (Inaer), che però era stata esclusa per eccesso di ribasso.

Le cose evidentemente sono andate diversamente con la replica.

13/01/2011 19.30

*TUTTA LA VICENDA SU CANADAIR E ARRESTO DI GIUSEPPE SPADACCINI