Insegnanti di sostegno. Corso per 20 persone

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

802

TERAMO. In base alle stime ottenute, si calcola che in provincia di Teramo su 42 mila studenti oltre 1000 siano disabili. In Abruzzo il numero totale dei disabili si attesta intorno alle 60 mila persone mentre in Italia sono circa 3 milioni gli individui affetti da disabilità, pari al 4,9% della popolazione complessiva.
In seguito a questa indagine nel mondo del sociale, il Gruppo Consorform promuove un Corso di assistenza scolastica ed extrascolastica a favore dei cittadini diversamente abili. Sempre più numerose, infatti, sono le richieste da parte di associazioni e Onlus, regionali e nazionali, di figure di sostegno qualificate per poter assistere soprattutto i disabili. L'esigenza di tale professionalità emerge in maniera forte anche dalla scuola, a partire dagli asili nido. La legge italiana, infatti, garantisce il diritto all'educazione ed istruzione della persona disabile dalla materna sino all'università.
Al Corso di assistenza scolastica ed extrascolastica per diversamente abili, saranno ammesse 20 persone, senza limiti di età e con il requisito minimo del diploma di media inferiore. Si prevedono complessivamente 400 ore di formazione, con uno stage o tirocinio lavorativo finale mentre le selezioni inizieranno nel mese di maggio.
Riconosciuta dalla Regione Abruzzo, dal Ministero del Lavoro e dalla Comunità Europea (Legge 21.12.78 n.845), la qualifica ottenuta al termine del Corso, permetterà un'opportunità di impiego sull'intero territorio nazionale, nei settori pubblico e privato.
Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi al numero telefonico 0861 – 4419234.

24/04/2007 8.56