400mila euro per il teatro dell’Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

556

ABRUZZO. E' di 400 mila euro la somma che la Giunta regionale ha destinato per lavori di completamento del Teatro comunale dell'Aquila. «Dopo anni di cantiere aperto – ha affermato l’assessore regionale Mimmo Srour, «finalmente posso annunciare che la disponibilità necessaria all'ultimazione della struttura è stata deliberata in favore del Comune del capoluogo».
«Questi 400 mila euro - ha precisato Srour - sono importanti per la struttura. In primis, perché dovrebbero segnare la conclusione del restauro e della riqualificazione dell'immobile. Poi, perché erogati nello spirito della programmazione regionale inerente la valorizzazione dei beni storico-archeologici e la realizzazione di edifici destinati alla diffusione della cultura».
«Come sappiamo - ha aggiunto l'assessore Srour - il teatro dell'Aquila ha origini neoclassiche. Col tempo si è arricchito anche di un Ridotto e la parte storica ha subito numerosi interventi. Ma per raggiungere la totale indipendenza tra nuova e vecchia struttura necessitavano ulteriori contributi. La Giunta ha ovviato a questa esigenza e ciò significa per il teatro un raddoppio di potenzialità, in termini sia di spettacoli che di spettatori. Il Ridotto, una volta aperto, consentirà di avere nel centro storico della città una sala con una capienza di 350 posti alla quale particolari accorgimenti acustici, daranno un'ampia possibilità di fruizione. Per non contare poi - ha concluso l'assessore - che il recupero di questo monumento sarà destinato a far aumentare il flusso turistico in città, dato che sarà utilizzabile anche per altri eventi culturali collegati».
Nella medesima riunione di Giunta, altri fondi sono stati destinati a strutture "minori" della regione: euro 303.780,00 per il completamento di una struttura polivalente a Montorio al Vomano; euro 250.000,00 per il recupero dell'ex asilo "Sabucchi" di Pianella; euro 150.000,00 per la realizzazione di una struttura multifunzionale di Dogliola; euro 150.000,00 per il potenziamento di un centro socio-culturale a Palombaro.

22/03/2007 8.34