Giulianova, un arresto per droga. Vandali in azione in scuola elementare

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1059

GIULIANOVA. Continua senza sosta l’attività di contrasto alla criminalità posta in essere dai Carabinieri.



In questo periodo l'attività di controllo è stata intensificata soprattutto lungo la costa con particolare riguardo ai reati attinenti le sostanze stupefacenti.
Ieri mattina i militari agli ordini del luogotenente Antonio Longo, hanno tratto in arresto  Mirco Di Paolo, 30enne di Teramo, già noto per fatti di giustizia, con l'accusa didetenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, nelle immediate vicinanze di un noto locale della costa, avendo notato un atteggiamento sospetto del giovane che stava armeggiando nel vano motore di un'autovettura, hanno deciso di intervenire e nel corso dell'ispezione hanno trovato, ben occultato nel vano radiatore un involucro contenente 13 grammi di cocaina, sottoposta a sequestro. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo in attesa dell'udienza di convalida davanti il Giudice del Tribunale competente.
Sempre nella giornata di ieri, i responsabili della Scuola Materna ed Elementare “Don Milani” di Giulianova, hanno denunciato che ignoti, dopo aver forzato la porta antipanico posteriore, sono penetrati nell'Istituto imbrattando alcune mura con vernice, incollando delle sedie ad alcuni banchi di due aule, aprendo, inoltre, il bocchettone dell'acqua antincendio allagando gran parte del piano superiore e parte di quello inferiore. La stima dei danni subiti è in corso, in ogni caso ammonta a circa 10.000 Euro. Sono in corso indagini finalizzate ad accertare i responsabili dell'insano gesto.
In più nel corso della notte ignoti hanno perpetrato un furto in un abitazione ubicata in via Nievo. I proprietari, del luogo, a causa del caldo, hanno lasciato la finestra aperta per rinfrescarsi dall'afa del momento, ma tutto questo ha facilitato i malfattori che dopo essere entrati nell'appartamento hanno prelevato le chiavi dell'autovettura dei proprietari, una Bmw X3, asportandola. Sono in corso indagini.
13/07/10 12.01