Ciclone, rinvio a giudizio per Cantagallo. Prime sentenze di condanna

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4700

Ciclone, rinvio a giudizio per Cantagallo. Prime sentenze di condanna
MONTESILVANO. Rinviati a giudizio questa mattina nell'ultima udienza preliminare davanti al gup Carla De Matteis gli indagati dell'inchiesta Ciclone.
Tra loro anche l'ex sindaco Enzo Cantagallo che, durante la lettura del dispositivo, non era in aula. E' stata fissata anche la data dell'inizio del dibattimento: il prossimo 22 febbraio 2011.
Per alcuni capi di imputazione riferibili a fatti commessi tra il 2000 e il 2004 è già scattata la prescrizione quindi non approderanno in sede di processo.
Ma oggi sono arrivate anche le prime due condanne per gli indagati che hanno scelto il rito abbreviato e il patteggiamento.

12/07/10 14.56

IL GUP RINVIA A GIUDIZIO, LA PRESCRIZIONE SFOLTISCE

La prima sentenza è arrivata anche se si tratta di un provvedimento che dispone il giudizio quasi per tutti gli indagati dell'inchiesta Ciclone.
L'impianto accusatorio ha retto in massima parte e le assoluzioni che sono arrivate erano pure state chieste dall'accusa.
Un primo passo importante che segna un lento avanzare nella faticosa e farraginosa procedura giudiziaria. Proprio la lentezza ha di fatto vanificato le imputazioni più vecchie relative ai primi anni 2000 e molte altre interverranno prima della sentenza di primo grado, come era già stato ampiamente previsto.
Gli imputati in totale sono 32.
Oltre a Cantagallo sono stati rinviati a giudizio Renzo Gallerati, ex sindaco, l'ex assessore Paolo Di Blasio, l'ex dirigente dell'ufficio urbanistica, Rolando Canale, l'ex capo di gabinetto, Lamberto Di Pentima, l'ex vice sindaco Marco Savini, gli ex assessori Attilio Vallescura, Guglielmo Di Febo, Cristiano Tomei, l'ex dirigente ai lavori pubblici, Vincenzo Cirone, gli imprenditori Duilio e Gianni Ferretti, Giuseppe Di Pietro, Enio Chiavaroli e Vladimiro Lotorio, e un ex componente della squadra mobile, Salvatore Colangelo, Davide Loco, Mario Loco, Ciro Di Santo, Alessio Carletti, Giovanni Paglione, Alfonso Di Cola, Andrea Diodoro, Simonetta Giansante, Michele Blasiotti, Antonio Camperchioli, Fabrizio D'Addazio, Enzo Perilli, Angiolo Barneschi, Maria Chiola, Luca Bitondo, Giuseppe Pellegrini.
Per quanto riguarda Cantagallo il gup ha rilevato la prescrizione di alcuni reati relativamente alla ricezione di tre assegni negoziati dalla Bnl, filiale di Montesilvano, emessi direttamente dall'imprenditore, Bruno Chiulli precisamente il 13, il 19 maggio e il 6 giugno del 2003. Per evitare collegamenti diretti tra l'imprenditore spremuto dalla richiesta di tangenti ed il sindaco gli assegni erano stati negoziati da una amica di quest'ultimo.
Reato prescritto anche in relazione alla tangente sulla percentuale relativa agli stati di avanzamento per gli anni 2001 e 2002 e in relazione alla ricezione da parte del tecnico comunale Rolando Canale di somme di denaro relative al 2002.
Per gli stessi reati e gli stessi fatti era stato chiamato in causa anche il predecessore di Cantagallo, Renzo Gallerati, che si salva per la prescrizione ma solo relativamente a queste contestazioni.
Prescritto anche il reato di corruzione relativamnente alla dazione da parte di Vladimiro Lotorio e Antonio Camperchioli ad Attilio Vallescura avvenuta il 5 novembre 2002.
Già prescritte anche le accuse sempre di corruzione che vanno dal 2000 al 2002.
L'ex assessore Di Blasio e' stato prosciolto dall'accusa di calunnia. L'episodio contestato era quello della lettera anonima inviata alla procura per screditare il capodella Squadra Mobile, Nicola Zupo.
Le accuse di cui devono rispondere a vario titolo gli imputati vanno dall'associazione per delinquere alla corruzione all'abuso di ufficio.
Bruno Chiulli, titolare della Green Service, ha invece patteggiato nove mesi ed e' stato prosciolto dall'accusa di associazione per delinquere.
Franco Flacone e' stato condannato con il rito abbreviato a otto mesi per concorso in abuso d'ufficio.
Inoltre l'imprenditore Luigi Conti e il geometra Luciano Melchiorre, sono stati assolti, come chiesto dal pm Gennaro Varone con la formula “per non aver commesso il fatto”.

12/07/2010 15.53

PM VARONE: «SENZA INTERCETTAZIONI NON SAREBBE SCOPPIATO IL CICLONE»



LE FASI SALIENTI DELL'INCHIESTA

[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=7002]TUTTI I SINTOMI DI UN SISTEMA[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=6955]17 NOVEMBRE 2006: SCOPPIA IL CICLONE. I PRIMI ARRESTI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=7356]L'INCREDIBILE CELLA A TRE[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=7536]SEQUESTRI IN CASA CANTAGALLO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=7633]IN CARCERE GUGLIELMO DI FEBO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=8826]INTANTO E' TEMPO DI ELEZIONI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=9664]IL MALAFFARE SECONDO IL PROCURATORE TRIFUOGGI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=10923]IL RITORNO DEL CICLONE:ALTRI ARRESTI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11025]"E' UNA PORCHERIA MA DOBBIAMO FARLO"[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11045]AL MERCATO DELLE VOLUMETRIE[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11100]PALAROMA E TANGENTI RIPULITE[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11137]I LAVORI A PALAZZO BALDONI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=12554]NUOVE ACCUSE PER CANTAGALLO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=13235]IL CICLONE INVESTE LA EX DEBORAH FERRIGNO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=13277]"IL RE SOLE-CANTAGALLO"[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=13290]LA SVOLTA PATRIMONIALE: SCATTANO I SEQUESTRI[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=13582]L'ARRESTO DI LUCA BITONDO[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11203]MONTESILVANO E QUELLA BANDIERA AMMAINATA[/url]


CONDIVIDI GLI ARTICOLI DI PDN SU FACEBOOK