Trovato corpo donna scomparsa ad Avezzano. Il caso anche a 'Chi l'ha visto?'

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1331

AVEZZANO. Il 17 giugno scorso si era allontanata da casa e il fratello, che abita a pochi metri, ne aveva denunciato la scomparsa e si era rivolto anche a “Chi l’ha visto?”.



Del caso la nota trasmissione televisiva (questa sera l'ultima puntata prima della pausa estiva) si era occupata nella puntata del 21 giugno.
Domenica il corpo senza vita della donna, Angela Mascitelli 75 anni, è stato trovato casualmente alla periferia di Avezzano. Il cadavere è stato scoperto da un uomo che portava a passeggio il cane ed è stato proprio l'animale ad attirare l'attenzione del padrone, che ha subito chiamato la Polizia.
Sul posto è giunto il magistrato di turno, Maurizio Maria Cerrato.
Il riconoscimento, dopo una prima ricognizione cadaverica, è stato possibile grazie agli abiti indossati dalla donna.
Subito dopo la denuncia di scomparsa la Procura di Avezzano aveva affidato le indagini al locale Commissariato di Polizia.
Erano state avviate ricerche accurate, anche con elicotteri che avevano perlustrato i dintorni della città, ma senza esito.
E' stato invece ritrovato e sta bene il bimbo di 2 anni che, ieri mattina, si era smarrito a Vasto Marina.
Lo hanno trovato i carabinieri della compagnia di Vasto, allertati dal nonno.
I due, di origine molisana, si trovavano in Abruzzo in vacanza.
L'uomo aveva perso di vista il bimbo durante le operazioni di parcheggio dell'auto in Piazza Fiume, poco lontano dal mare.
I militari hanno ritrovato il bimbo sul ciglio della statale 16, a quasi due chilometri di distanza dall'area di sosta.
05/07/10 16.03