Arriva la nuova Banca del Vomano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2270

Arriva la nuova Banca del Vomano
ROSETO. Lo scorso 23 giugno la Commissione nazionale per la Società e la Borsa, la Consob, organo di vigilanza del settore, ha siglato l’autorizzazione all’offerta pubblica di vendita delle azioni.

La soglia di capitale scelta dai soci promotori per la nuova Banca del Vomano è stata fissata tra i quattro e i sei milioni di euro.
Si tratta di una iniziativa di sicuro rilevante nel panorama locale anche perché sono coinvolte, fin dalla promozione, tutte le associazioni di categoria delle imprese del territorio e molte personalità del mondo delle professioni e dell'imprenditoria locale.
L'obittivo dei promotori è quello di creare «un nuovo forte punto di riferimento creditizio». «L'apertura della nuova Banca del Vomano può e deve rappresentare», è stato spiegato oggi alla presentazione, «un'occasione per cogliere questa sfida. L'esperienza della costituenda Banca del Vomano rappresenta una forte espressione di banca di territorio fatta da uomini del posto e capace di attenzioni e sostegno verso le piccole-medie imprese e le famiglie della “città territorio” che va da Montorio a Roseto degli Abruzzi, da Castelli a Pineto attraverso tutte le comunità dell'area».
«Un sogno che abbiamo deciso di portare avanti e che oggi ha conosciuto un passaggio molto importante verso il compimento», sottolinea il Presidente del Comitato Promotore, Giulio Cesare Sottanelli, «il Credito Cooperativo rappresenta un valido strumento per essere vicini, con prodotti finanziari, ai problemi della vita economica di ognuno di noi, specie per i lavoratori autonomi e in particolare per le piccole e medie imprese. La grande differenza rispetto agli altri istituti di credito», ha detto, «sta tutta qui, che il socio ha la possibilità di diventare coproprietario della banca. Non dimentichiamo che l'esigenza di un rapporto agevole diretto e trasparente con la propria banca non riguarda solo le piccole imprese, ma coinvolge anche le famiglie chiamate a fronteggiare il costo della vita crescente».
Il Comitato Promotore si impegna a realizzare «una campagna di comunicazione volta ad approfondire i vari aspetti dell'iniziativa, le caratteristiche del credito, i vantaggi e le opportunità per i futuri soci».
Sono 18 i membri del Comitato Promotore della Banca del Vomano tra cui imprenditori, professionisti e commercianti.
Ne fanno parte Domenica Arangiaro, Domenico Basile, Ercole Cordivari, Carlo D'Adiutorio, Franco De Nigris, Donato Del Sole, Franco Di Donatantonio, Giustino Di Filippo, Gabriele Di Giuseppe, Gabriele Di Simone, Lorenzo Fuina, Aurelio Malvone, Giuseppe Ponzio, Maurizio Polisini, Giulio Cesare Sottanelli, Valentino Tarquini, Roberto Vallarola, Michele Servi.

30/06/2010 15.52