Da Comune Teramo 900 mila euro per scuole e Tribunale

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

837

TERAMO. Approvati ieri dalla Giunta una serie di progetti definitivi per lavori straordinari e di manutenzione in quasi tutti gli edifici scolastici di proprietà dell’Ente e al Palazzo di Giustizia.


L'importo complessivo supera i novecentomila euro.
I lavori di manutenzione straordinaria riguardano gran parte dei nidi (150 mila euro): asilo nido in via Gammarana, asilo nido di San Nicolò a Tordino, asilo nido di Colleatterrato Basso, micro nido sul lungo fiume Vezzola, asilo nido di via Diaz e quello di Piano Solare.
L'Ente con un mutuo di 200 mila euro effettuerà altri lavori di manutenzione straordinaria alle scuole dell'infanzia di Frondarola, Villa Ripa, Fornace Cona, Piano Solare, Michelessi, Piano della Lente, via del Baluardo, via Aeroporto, Gammarana, via Tevere, Villa Mosca, Colleatterrato Basso, Varano, Piano D'Accio, Villa Pompetti, Villa Tofo, S,Nicolò-zona Peep, S, Nicolò- via Brigiotti, S.Atto, S.Giuseppe, Poggio S.Vittorino, Miano, Villa Vomano, Noè Lucidi, via D'Annunzio, piazza Verdi.
250 mila euro vengono impiegati per la manutenzione straordinaria nelle seguenti scuole elementari e medie per l'annualità 2010: Fornace Cona, Michelessi, San Giorgio, Piano della Lente, Noè Lucidi, De Jacobis, S.Berardo, Risorgimento, Nepezzano, S.Nicolò- zona Peep, San Nicolò-C.Febbo, S.Giuseppe, Villa Vomano, scuola media Savini, scuola media Zippilli, scuola media D'Alessandro, scuola media Carlo Febbo, scuola media Villa Vomano.
Infine centomila euro saranno utilizzati per l'adeguamento funzionale del piano seminterrato, terra e primo dell'impiantistica elettrica e lavori edilizi al Palazzo di Giustizia di Teramo.

23/06/2010 9.20