Violenza sessuale, arrestato 32 enne a Chieti

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

2216

CHIETI. Ieri la squadra mobile di Chieti ha arrestato un uomo per violenza sessuale.



Gli agenti hanno eseguito l' ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip del Tribunale di Chieti, e portato in carcere G.A. di anni 32 di Chieti, disoccupato.
Le indagini sono durate alcuni giorni ma è stata fondamentale la ricostruzione di quanto successo da parte della vittima, una donna di 30 anni.
La giovane, ancora spaventata, è riuscita a chiamare la polizia e raccontare quello che le era capitato.
Ha così spiegato agli agenti che la notte del 12 giugno mentre stava rientrando nella sua  abitazione che si trova nel centro storico di Chieti è stata bloccata con la forza dall'uomo.
L'uomo, organi genitali scoperti e pronunciando frasi oscene, l'ha palpeggiata.
La donna è riuscita dopo un pò a liberarsi e a chiamare il 113, mentre l'uomo si è allontanato facendo perdere le proprie tracce.
Le immediate indagini svolte dal personale della Questura hanno permesso di individuare l'uomo e quindi di arrestarlo.
22/06/10 15.35