Giornalisti abruzzesi, i risultati delle elezioni confermano Pallotta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1191

ABRUZZO. Si sono concluse ieri sera, nei seggi allestiti all’Aquila e a Pescara, le operazioni di voto relative al rinnovo degli organismi dirigenti dell’Ordine dei giornalisti.


Per quanto riguarda il consiglio nazionale, sono stati eletti nella componente “Professionisti”, Nicola Marini (152 voti) e Domenico Marcozzi (144), mentre hanno riportato voti anche Luigi Di Fonzo (14), Katia Giammaria (10) e Maria Sasso (4).
Per la componente “Pubblicisti” sono stati eletti Luigi Marra (165 voti) e Alfredo Di Pasquale (157).
Per quel che invece concerne il consiglio regionale, eletti per la componente “Professionisti” Stefano Pallotta (134 voti), Gennaro Della Monica (131), Sergio D'Agostino (113), Donatella Speranza (108), Antonello Antonelli (108).
Hanno inoltre riportato voti Marina Marinucci (88), Maria Sasso (54), Katia Giammaria (47), Enrico Nardecchia (21), Paolo Smoglica (14) e Claudio Fazzi (10).
Eletti, ancora, per la componente dei “Pubblicisti” Antonio Di Muzio (175 voti), Antonio Di Bacco (127) ed Eliseo Palmieri (126), mentre hanno ottenuto voti pure Adriano Cantalini (51) e Maurizio Adezio (42).
Eletti infine, per il collegio dei revisori dei conti, il giornalista professionista Paolo Castignani (149 voti), e il pubblicista Ezio Teramani (150 voti), mentre tra la componente dei “Professionisti” hanno riportato voti anche Francesco Cioce (97) e Maria Sasso (7).
Per effetto dei risultati ottenuti, si procederà dunque nella giornata di domenica prossima, 30 maggio, sempre nei due seggi dell'Aquila e di Pescara, a un turno di ballottaggio per l'attribuzione di un seggio nel Consiglio regionale, componente “Professionisti”, tra Marina Marinucci e Maria Sasso, e per il Collegio dei revisori dei conti, componente “Professionisti”, tra Francesco Cioce e Maria Sasso.

24/05/2010 10.17