Roseto compie 150 anni, per la festa anche la finale di Champions in piazza

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

1663

ROSETO. Un Consiglio Comunale solenne, il lancio in mare di una corona di rose, un riconoscimento ai rappresentanti della marineria locale e la consegna della cittadinanza onoraria ad uno dei più grandi interpreti del teatro italiano Renato De Carmine.


Sono solo alcuni degli appuntamenti in programma per il 22 maggio, data in cui Roseto degli Abruzzi festeggia i primi 150 di vita.
La giornata si presenta ricca di appuntamenti e si concluderà oltre la mezzanotte con un concerto del Tenore Piero Mazzocchetti e i fuochi d'artificio che illumineranno la centralissima Piazza della Repubblica.
«La festa dei 150 rappresenta un momento molto significativo per l'intera comunità – ha sottolineato il sindaco Franco Di Bonaventura – non a caso l'amministrazione ha programmato una intera settimana di eventi con l'intento di coinvolgere tutte le fasce di età in un percorso che vuole in primis proporre una riflessione sul nostro passato e sulle sfide che si aprono per il futuro».
Gli appuntamenti della Settimana della cultura vanno infatti dal 16 al 23 maggio con un calendario che offre tantissimi appuntamenti di richiamo.
«Festeggeremo con appuntamenti di musica, arte, danza, teatro e libri- ha aggiunto l'Assessore alla Cultura Sabatino Di Girolamo – offrendo un'ampia scelta di proposte adatte ad età e gusti differenti. L'appuntamento impedibile del 22 maggio è quello con il Premio di Saggistica che come di consueto propone al mattino l'incontro con scrittori e studenti degli Istituti Superiori, mentre nel pomeriggio la cerimonia di premiazione che torna nella sua sede naturale ovvero il giardino della Villa Comunale che sarà riaperta al pubblico dopo i lavori di restyling».
Domenica 16 al Salone Villa Comunale (ore 18,30) ci sarà la presentazione del libro “Le rotte della musica – I suoni del Mediterraneo” di Fabio Ciminiera. In Piazza della Repubblica (ore 21,30) si terrà il concerto della Marching Band Mo' Better Band. Lunedì 17 al Salone Villa Comunale (ore 18) presentazione del libro “Il drago e la farfalla – Cina: una superpotenza di fronte alle sfide del terzo millennio”, a cura di Luca Nicotra e Rosalma Salina Borello (ed. UniversItalia). Interverranno i curatori e il prof. Franco Eugeni.. Alle 21,30 Concerto dell'Orchestra giovanile Syo, diretta dal maestro Giuseppe Oreglia. Martedì 18 al Salone Villa Comunale, ore 18, presentazione del libro “Vissuti di anoressia” di Paolo De Cristofaro e Natalina Ferrante (ed. Tracce). Interverranno gli autori. In Piazza della Repubblica, ore 21,30, concerto del Coro Associazione OMNES ARTES, diretta dal maestro Francesco Pincelli.
Mercoledì 19 Maggio al Salone Villa Comunale, ore 18, presentazione del libro “Il volontario” di Marco Patricelli (ed. Laterza). Interverrà l'autore. In Piazza della Repubblica, ore 21,30, concerto dei Trem Azul. Ospite speciale Stefano “Cocco” Cantini. Presentazione dell'ultimo disco Amigdala. Giovedì 20 Maggio al Salone Villa Comunale, ore 10, cerimonia di premiazione del III Concorso artistico “Pasquale Celommi”, a cura del Liceo “Saffo”. Al Salone Villa Comunale, ore 18, presentazione del libro di racconti “Bloody Hell” di AA.VV. (ed. Demian). Interverranno l'editore Nicola De Fabritiis e il critico letterario Simone Gambacorta.
Al Teatro Odeon, ore 21,30, concerto dell'Orchestra dell'Istituto G. Braga di Teramo. Venerdì 21 Maggio al Salone Villa Comunale, ore 18, presentazione del libro “Divine. L'ombra lunga del mito sulla storia del teatro” di Dalila Curiazi (ed. Evoè). In piazza della Repubblica, ore 21,30, spettacolo di danza La strada tratto dalle musiche di Nino Rota, a cura della Scuola danzatori “Isadora Duncan”, diretta da Dorina Di Marco.
Sabato 22 Maggio alle ore 9 esibizione per le vie della città della Banda di Ancarano. Al Palazzo del mare, ore 9,30 incontro dei vincitori del Premio di saggistica “Città delle rose” con gli studenti del Liceo “Saffo” e dell'Istituto “Vincenzo Moretti” e con gli utenti della Biblioteca Civica. Al Pontile, ore 10, lancio in mare di una corona di rose e consegna di rose d'argento ai rappresentanti della marineria locale. In Municipio, Sala consiliare, ore 10,30, consiglio comunale solenne. Dalle ore 8 alle 14 sarà attivato presso la sede municipale un annullo filatelico speciale di Poste Italiane. Ore 17: inaugurazione della restaurata Villa Comunale. Cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio di Saggistica “Città delle rose”.
In Piazza della Repubblica alle ore 20,30: proiezione su maxischermo della Finale di Champions League Inter-Bayern Monaco; ore 23: Esibizione del tenore Piero Mazzocchetti; spettacolo di fuochi d'artificio in onore dei 150 anni di Roseto; distribuzione della torta gigante realizzata in collaborazione con l'Istituto Alberghiero “Di Poppa” di Teramo.
Domenica 23 Maggio a Montepagano, Chiesa della SS. Annunziata alle ore 11: messa solenne nella Chiesa parrocchiale in memoria del clero fondatore della Città. Canto del “Te Deum”. Visita all'epigrafe della nascita di Roseto. Ore 17,30: Canto dell'Inno di Mameli eseguito dal Piccolo Coro della Ludoteca “Girotondo”; presentazione del libro “Roseto: la città nata dalla Chiesa di Montepagano” di don Roberto Borghese; Concerto del violoncellista Antonio D'Antonio e del pianista Stefano Liberato; “Narrazione della nascita di Roseto”, a cura dell'ass. Vecchio Borgo.
Ore 19: Visita alla mostra fotografica, allestita dall'ass. Vecchio Borgo nel Museo della Cult. Mat..
Alle 21 Gran concerto della Banda di Ancarano.
Nel corso della Settimana della Cultura saranno allestite nella Villa Comunale una mostra di cartoline d'epoca su Rosburgo e Roseto, a cura del Circolo Filatelico Numismatico Rosetano e una mostra di dipinti, ispirati a temi marinareschi, di Enzo Corini.

15/05/2010 12.20