Dal 24 giugno torna la Snav. Si tratta con Msc Crociere

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1501

PESCARA. I collegamenti navali con l’altra sponda dell’Adriatico riprenderanno il prossimo 24 luglio.



La data definitiva è stata ufficializzata dalla Snav che, annunciando il calendario dei viaggi, ha accettato di anticipare di una settimana, rispetto allo scorso anno, l'inizio dei collegamenti.
Per la prossima stagione la linea è stata già confermata sino al prossimo 31 agosto.
«La conferma del collegamento passeggeri marittimo», ha spiegato il vice sindaco e assessore al Turismo Berardino Fiorilli, «è frutto dell'opera di mediazione che, con Bruno Santori, titolare della Sanmar e membro della Camera di Commercio, siamo riusciti a portare avanti dalla scorsa estate, riattivando rapporti istituzionali ormai spenti con la passata amministrazione comunale, e che invece il nuovo governo cittadino è riuscito a riaccendere riaprendo un dialogo che riteniamo fondamentale per lo sviluppo turistico del nostro territorio e dell'intera regione Abruzzo».
I collegamenti, come sempre, saranno quotidiani e proseguiranno almeno sino al prossimo 31 agosto.
Fiorilli si dice più che soddisfatto e prevede da oggi «una pioggia di prenotazioni», visto che già lo scorso anno il mezzo veloce della Snav ha viaggiato con il tutto esaurito a bordo.
«Intanto dalle prossime settimane avvieremo nuovi incontri con la Msc Crociere – ha proseguito l'assessore Fiorilli – per valutare insieme le future prospettive di sviluppo del nostro scalo portuale, sul quale l'amministrazione comunale di Pescara, ha intenzione di scommettere e di investire, a partire dalla riprogettazione della viabilità tutt'attorno allo scalo per snellire la mobilità di accesso al porto, creando corsie preferenziali».

12/05/10 9.40