Ad Ortona 4 mila studenti per la festa dello Sport

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

893

ORTONA. Sarà Ortona ad ospitare, il prossimo 12 maggio, le fasi conclusive del progetto di educazione alla cultura ed alla pratica dello sport realizzato dal Comitato Provinciale del Coni di Chieti.

“Tutti protagonisti, nessuno escluso” è lo slogan dell'iniziativa che racchiude in se la finalità stessa del progetto, presentato questa mattina nella Sala Consiliare alla presenza del presidente del Consiglio comunale, Tommaso Cieri, del consigliere Comunale, Paolo Cieri e del presidente provinciale del Coni di Chieti, Gianfranco Milozzi.
Diffondere la cultura del movimento, considerare la disciplina sportiva come forma educativa e stile di vita, evidenziare la capacità aggregativa degli sport di squadra: sono questi, in sintesi, gli obiettivi del progetto a cui hanno aderito 17 scuole medie della provincia di Chieti, con la partecipazione di 4.044 studenti.
Nello specifico hanno aderito gli Istituti Comprensivi di Atessa, Casalbordino, Castelfrentano, Fara Filiorum Petri, Fossacesia, Guardiagrele, Lanciano, Orsogna, Paglieta, Palena, Quadri, Ripa Teatina, San Giovanni Teatino, Tollo, Tornareccio e Vasto.
Nell'ambito del progetto, a latere delle gare, i ragazzi si sono cimentati anche in altre attività che hanno consentito loro di dare sfogo alla fantasia. Ed è così che hanno preso corpo iniziative come “Inventa il tuo fumetto”, “Crea la mascotte dei Giochi della Gioventù”, “Inventa lo spot” ed “Intervista doppia”.
Nella gara conclusiva 1.100 gli studenti si contenderanno il podio nelle diverse discipline sportive.
Il programma tecnico della Festa dello Sport di mercoledì prossimo 12 maggio prevede la prova di velocità sui 50 piani, salto in lungo, lancio del vortex per gli studenti delle prime classi e del peso (2 kg) per quelli delle seconde e terze.
Ancora, prove di abilità ginnico espressiva da mostrare lungo un percorso di 5 stazioni con esercizi diversi; giochi di squadra, come un mini torneo di pallavolo 6 contro 6 ed infine ginnastica a corpo libero.
Tutti i partecipanti riceveranno un buono ristoro ed un gadget in ricordo della giornata.

10/05/2010 16.26