Di Primio distribuisce deleghe. Infrastrutture a Colantonio, Bilancio a Melideo

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

2054

CHIETI. Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, ha conferito oggi a ciascun assessore le deleghe. Gli assessori già da qualche giorno sono al lavoro ma solo oggi è arrivata l'ufficializzazione dei loro compiti.


Alessandro Bevilacqua si occuperà dell'assessorato della gestione e raccolta rifiuti urbani - Verde Pubblico; Mario Colantonio: Gestione e valorizzazione delle infrastrutture pubbliche - Infrastrutture Immobiliari - Infrastrutture varie - Servizio Manutenzione del Territorio - Servizio programmazione sostenibile delle Infrastrutture; Ivo D'Agostino: Politiche per la casa - Protezione Civile; Emilia De Matteo: Politiche Sociali ed Assistenziali - Segretariato Sociale - Problematiche cittadini extracomunitari; Bruno Di Paolo: vice sindaco - Gestione e valorizzazione risorse umane - Organizzazione e gestione amministrativa del Personale - Gestione contabile del Personale - Servizi Ispettivi disciplinari - Contenzioso interno - Rapporti con le OO.SS.
Ci sono ancora Marco D'Ingiullo: Demanio e Patrimonio - Societa' Pubbliche Partecipate; Giuseppe Giampietro: Pubblica Istruzione - Servizi all'infanzia - Asili Nido - Rapporti con il CCSSA - Diritto allo studio; Roberto Melideo: Gestione e risorse finanziarie - Gestione Bilancio - Gestione Attivita' Finanziarie; Marco Russo: Sport - Politiche Giovanili - Promozione sociale e scolastica dello sport - Implementazione Strutture Sportive - Rapporti con le Societa' Sportive - Gestione Impianti; Antonio Viola: Attivita' Produttive - Commercio - Mercati - Agricoltura - Artigianato - Libere Professioni - Industria.
«Le rimanenti deleghe - ha spiegato il sindaco Di Primio - resteranno di mia competenza e provvedero' nelle prossime settimane a distribuirle secondo la organizzazione degli uffici ed in accordo con gli assessori».

10/05/2010 16.02