Ventenne violentata a L'Aquila da due uomini

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

2353

L'AQUILA. Una vicenda ancora tutta da chiarire sulla quale stanno lavorando i carabinieri di Barisciano.
I militari stanno svolgendo indagini per verificare la denuncia presentata nella serata di venerdì da un ventenne, la quale ha raccontato di essere stata violentata da due uomini.
La ragazza ha riferito che nel tardo pomeriggio, dopo essere uscita dal lavoro, è stata affiancata da un'automobile con due uomini a bordo, i quali l'hanno costretta a salire sulla vettura con la quale si sono recati in un luogo appartato, dove la giovane sarebbe stata violentata.
In seguito i due l'hanno riportata dove l'avevano prelevata e l'hanno abbandonata.
La ricostruzione della presunta violenza e' resa difficile in quanto la ragazza continua ad avere dei vuoti di memoria.
Il referto medico parla di «tracce di rapporto sessuale».
I carabinieri stanno ascoltando colleghi e conoscenti della vittima che hanno trascorso la serata con lei per cercare di fare chiarezza sulla dinamica della violenza e risalire ai responsabili.
Ieri gli investigatori hanno inviato nei laboratori del Ris (Reparto investigazioni scientifiche) di Roma i vestiti e materiale organico per essere analizzati.
08/05/2010 9.23