Viabilità: riapre ponte Fosso Canale nel teramano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1289

TERAMO. Sara' riaperto al traffico domani mattina il ponte di Fosso Canale a Ripe di Civitella, sulla provinciale 53, in direzione San Giacomo.


Era stato chiuso il 18 aprile scorso per un intervento straordinario di manutenzione.
Il ponte, una vecchia struttura in mattoni e pietra che si trova in provincia di Teramo, presentava dei rigonfiamenti sulla parete laterale ma una perizia da parte del geologo ha stabilito che il danno non e' di tipo strutturale.
«Abbiamo sostituito le parti danneggiate dalle infiltrazioni e messo in sicurezza il ponte che ora e' di nuovo transitabile - afferma l'assessore provinciale Elicio Romandini - naturalmente, tenuto conto che si tratta di una vecchia struttura usurata dal tempo continueremo a monitarla e ad assicurare quella manutenzione ordinaria che, se garantita in maniera costante, evita il degrado del manufatto. Quello che si e' verificato sul ponte di Ripe, pero', e' un campanello di allarme. Soprattutto nelle aree interne e montane le strutture in pietra e mattone sono tante e vanno continuamente tenute sotto controllo, per questo nei prossimi mesi eseguiremo una opportuna verifica su tutte».
Considerato il notevole disagio subito dai residenti, che con la provinciale chiusa erano costretti a prolungare di oltre 12 chilometri il percorso per raggiungere la Val Vibrata, i lavori sono stati realizzati in tempi strettissimi e la viabilita' ordinaria viene ripristinata con un mese di anticipo rispetto alla data promessa (15/30 maggio) dall'assessore Romandini al sindaco Gaetano Ronchi e ai cittadini.
04/05/10 12.23