Lavori pubblici Pescara, incrementati i fondi per gli impianti sportivi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1153

PESCARA. Un incremento dei fondi per finanziare opere di riqualificazione degli impianti sportivi, di alcuni quartieri cittadini e delle scuole elementari di Pescara.

Sono solo alcuni degli emendamenti approvati ieri dall'aula consiliare che come previsto ha iniziato l'esame delle proposte di modifica al Piano Triennale.
Lo ha detto il Presidente della Commissione consiliare Lavori pubblici Armando Foschi, firmatario di alcuni degli emendamenti.
«Nel corso del pomeriggio – ha detto il Presidente Foschi – abbiamo approvato, tra le proposte, un mutuo pari a 101mila 956 euro per i lavori di completamento del Poligono di Tiro nel complesso dei Gesuiti».
Poi ancora 150mila euro per la sistemazione delle aree circostanti il Ponte Nuovo nell'area dell'ex Camuzzi; un incremento dei fondi, pari a 100mila euro, destinati alla riqualificazione delle scuole elementari, portando a 500mila euro il capitolo, 100mila euro tolti dal risanamento delle scuole medie, il cui capitolo passa da 400mila a 300mila euro; poi 4milioni 500mila euro per il raddoppio del Ponte di Villa Fabio e la realizzazione della rotatoria della strada-pendolo, attraverso i fondi Fesr, ossia entrate vincolate per legge; 400mila euro per la riqualificazione del Bocciofilo di via Buozzi. Approvati inoltre tre progetti condivisi con l'opposizione, ossia la riqualificazione della vecchia fontana di Fonte Locca, a San Silvestro; la manutenzione straordinaria di via Primo Vere, nel tratto compreso tra piazza Le Laudi e via Celommi; una quota di riqualificazione del quartiere San Giuseppe; il risanamento di Colle Santo Spirito, diviso in due lotti, il primo da 400mila euro per il 2010 e il secondo di altri 400mila euro per il 2011.
Via libera anche all'emendamento presentato dal consigliere Vincenzo D'Incecco (Pdl) «teso a finanziare il secondo lotto di lavori per il completamento dei lavori di riqualificazione di via del Circuito, nel tratto compreso tra Villa Fabio e il confine con Villa Raspa, e di via Pian delle Mele, l'asse viario di collegamento tra via Fonte Romana e via del Circuito».
L'investimento iniziale ammonta a 100mila euro.
Inoltre nel Triennale sono già stati previsti altri 100mila euro per il completamento della riqualificazione della stessa via Fonte Romana.
20/04/10 14.06