Frana ad Arsoli, ancora interrotta circolazione Fs per Avezzano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2174

AVEZZANO. Incidente ferroviario giovedì scorso sulla linea ferroviaria Roma-Pescara nel tratto tra Roviano e Arsoli.

Circolazione ancora interrotta fra Tivoli e Avezzano a causa della frana che nei giorni sorsi si e' staccata da un costone, non di proprietà di FS, nei pressi di Arsoli.
La riattivazione è prevista per martedì se le condizioni meteorologiche lo permetteranno.
Intanto in attesa del nulla osta della Protezione civile, che sta coordinando tutte le attività di ripristino e messa in sicurezza del versante franato, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) hanno gia' messo in sicurezza la linea elettrica.
Tolti scambi e binari non utili all'esercizio ferroviario per predisporre rampe di accesso ai mezzi stradali che dovranno rimuovere il materiale franato. La mobilita' e' garantita da Trenitalia (Gruppo FS) che ha istituito un servizio di bus da Tivoli ad Avezzano.
Per Michele Fina, segretario del Pd dell'Aquila ed assessore all'Ambiente della provincia, l'evento «è inaccettabile poiché dovuto proprio alla mancanza di un intervento di ammodernamento della tratta ferroviaria, intervento che era stato prefissato».
Infatti, ricorda Fina, già il governo Prodi aveva predisposto lo stanziamento 168 milioni di euro proprio con questa finalità, ma l'impegno economico fu cancellato insieme a tanti fondi per il Mezzogiorno «in quanto si ritenne più urgente togliere l'ICI ai più ricchi».
A rimetterci, secondo l'assessore provinciale, «sono ancora una volta i cittadini, i pendolari, i lavoratori, gli studenti, tutte le persone che ogni giorno si mettono in viaggio senza che nessuno si faccia carico o si renda responsabile della loro sicurezza, incolumità e del loro diritto a raggiungere in un tempo certo e congruo la destinazione. La ferrovia Pescara-Roma potrebbe essere la nostra più grande risorsa invece è un nostro grande problema».
Problemi rientrati, invece, per gli automobilisti. Strada dei Parchi informa che le attuali condizioni dei piloni interessati dalla frana che ha colpito il viadotto Colle Alto, in località Arsoli, consentono la regolarità del traffico.
La Società ha provveduto alla rimozione della deviazione e al ripristino del normale senso di marcia. La deviazione, disposta dopo l'evento franoso dai Vigili del Fuoco, ha interessato circa 2 Km di Autostrada, dalla Galleria Roviano al Km 44.

13/03/2010 11.11