Ubriaco investe pedone e fugge: per lui solo una denuncia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2191

PESCARA. Investe un pedone e, durante la fuga, sperona nove auto parcheggiate. Evitata per puro caso la tragedia.

Notte di paura, tra sabato e domenica a Pescara quando un automobilista ubriaco ha investito un giovane.
L'uomo al volante, 29 anni, è stato poi bloccato dai Carabinieri e denunciato: al test dell'etilometro è risultato avere un tasso alcolemico tre volte superiore al limite di legge.
Il giovane investito, invece, un ventiduenne di Francavilla al Mare, è ricoverato in ospedale a Pescara con trauma cranico e non è in pericolo di vita.
Il pirata della strada era alla guida della sua Mercedes 190 in via Conte di Ruvo, quando, dopo aver investito il pedone, ha perso il controllo dell'auto e ha speronato vetture parcheggiate in viale Pindaro. Poi l'automobilista ha proseguito la sua folle corsa ed è stato fermato nei pressi del comando dei Vigili del fuoco dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara, diretti dal tenente Salvatore Invidia.
L'automobilista è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni personali.
L'auto è stata posta sotto sequestro.

01/03/2010 9.29