Accordo Ferrovia-Comune per cessione aree parcheggio in centro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1699

PESCARA. Si potranno ricavare 140 nuovi posti auto ricavati nel pieno centro cittadino.
E' questo il risvolto immediato del Protocollo d'intesa che, entro un mese al massimo, il Comune stipulerà con Ferrovie Italiane, la quale cederà all'ente in comodato d'uso delle aree circostanti la stazione centrale, ossia l'intero asse di via Bassani, sul lato mare dell'edificio, i due tunnel-sottopassi e l'asse di via Ferrari lato monte a ridosso del rilevato ferroviario.
Nel frattempo rimangono aperti gli altri due Tavoli di concertazione aperti per giungere alla realizzazione del terzo binario, che velocizzerà il collegamento tra Pescara Porta Nuova e Pescara centro e, infine, alla riqualificazione complessiva e al restyling della stessa stazione centrale e delle aree limitrofe.
Ne danno notizia l'assessore all'Urbanistica del Comune di Pescara, Marcello Antonelli, al termine del vertice con l'ingegner, Luciano Frittelli, Direttore territoriale di Rete Ferrovie Italiane, e l'ingegner Esposito responsabile locale.
«La nuova amministrazione comunale – ha spiegato l'assessore Antonelli – ha il chiaro obiettivo di giungere alla riqualificazione rapida e tempestiva delle aree adiacenti gli scali ferroviari cittadini. Lo abbiamo detto chiaramente appena tre settimane fa in occasione dell'inaugurazione della nuova stazione di Porta Nuova, che ha rappresentato solo il primo passo di un'operazione che dovrà consentirci di avviare un lungo cammino con quella che rappresenta una realtà fondamentale per il nostro territorio, sia a livello urbanistico che di mobilità».
Tre i tavoli di concertazione istituiti tra Comune e Ferrovie: «Il primo, relativo alla cessione in comodato d'uso delle aree circostanti e adiacenti la stazione centrale», ha precisato l'assessore Antonelli, «il secondo dialogo istituzionale riguarda la realizzazione del terzo binario. Il terzo tavolo di confronto vedrà coinvolta poi, oltre a RFI, anche Cento Stazioni e riguarderà la riqualificazione complessiva della stazione centrale e delle aree limitrofe».

08/02/2010 10.16


Visualizzazione ingrandita della mappa