sabato 02 agosto 2014

visite:

139.179.068

Le Ferrovie investono 400mila euro per la stazione di Chieti

CHIETI. Al via i lavori di riqualificazione e adeguamento della stazione ferroviaria di Chieti.


L'intervento, del valore di 400.000 euro, e' stato programmato da Centostazioni (societa' impegnata nella riqualificazione, valorizzazione e gestione di 103 stazioni italiane, costituita da Ferrovie dello Stato e dalla cordata di privati Archimede 1 con capofila Save) e cofinanziato da RFI (Gruppo FS) con l'obiettivo di rendere l'edificio piu' funzionale e accogliente per i circa 800.000 frequentatori che ogni anno lo utilizzano.
Tra le opere che saranno realizzate nell'arco di un anno (termine previsto: fine 2010), secondo un timing graduale in grado di consentire la regolare erogazione del servizio ferroviario e degli altri servizi ai passeggeri, si evidenziano: pulitura e rifinitura della facciata, degli infissi e dell'atrio; adeguamento a norma di legge degli impianti tecnologici; interventi per l'eliminazione delle barriere architettoniche, tra cui il rifacimento dei servizi igienici secondo il concetto dell'accessibilita' indifferenziata per tutti gli utenti e l'inserimento di percorsi tattili per ipovedenti in grado di collegare l'ingresso dell'edificio ai principali servizi di stazione; rifacimento dell'impermeabilizzazione delle coperture.
25/01/2010 14.02

Letture

1376

25/01/2010 - 09:02

La Redazione

Tel: 328 329 0550

Fax: 06 233 125 63

Skype: Donlisander