Incidente sulla Tiburtina: muore 25enne di Serramonacesca

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3053



PESCARA. Un venticinquenne di Serramonacesca (Pescara) è morto in un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica lungo la via Tiburtina, nel territorio di Manoppello.
Il giovane, Antonio Carulli, stava tornando a casa dopo una serata con amici, quando la sua auto si é scontrata con una che procedeva in senso opposto.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della locale stazione e dai militari della Compagnia di Popoli, diretti dal tenente Del Giudice, il giovane potrebbe aver perso il controllo della sua Fiat 600 per un malore o un colpo di sonno, andando così a invadere parzialmente l'altra corsia di marcia.
La conducente dell'altro veicolo, una ventottenne, è rimasta ferita ed è stata ricoverata con una prognosi di venti giorni all'ospedale di Pescara. Sul posto, estrarre il corpo del giovane dall'auto, sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando provinciale di Pescara, distaccamento di Alanno.

11/01/2010 9.33