Concorsi Silvi: 4 posti per farmacista, psicologo, geometra e agente di polizia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3793

SILVI. Il Comune di Silvi ha indetto concorsi pubblici, per titoli ed esami, per quattro figure da inserire all’interno della pianta organica a tempo indeterminato e pieno.

Quattro concorsi che riguardano un posto da farmacista collaboratore (categoria D1), uno per psicologo (categoria D1), un posto per istruttore tecnico geometra (categoria C1) e uno per agente di polizia locale (categoria C1).
La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al bando o comunque con tutti i contenuti dello stesso, deve essere indirizzato a Servizio Personale del Comune di Silvi – Via Garibaldi 14 – 64028 Silvi (TE), a mezzo raccomandata a.r. o presentata direttamente all'ufficio protocollo entro e non oltre il 22 gennaio prossimo.
I bandi di concorso e i modelli per presentare la domanda di partecipazione sono sul sito comunale (www.comune.silvi.te.it/-silvi on line/bandi e concorsi), oppure all'albo pretorio della casa municipale, presso l'ufficio personale o presso l'ufficio informagiovani sito in Silvi Paese.
Le prove d'esame consistono in una prova scritta e in una prova orale, ma qualora il numero dei candidati ammessi al concorso sia superiore a 30, l'amministrazione si riserva la facoltà di introdurre una preselezione consistente nella soluzione di quesiti a risposta multipla attinenti le stesse materie oggetto delle prove scritte e della prova orale.
In tal caso potranno partecipare alle successive fasi concorsuali soltanto i primi 30 migliori candidati.
La prima prova è quella scritta che consiste in una prova scritta teorico – dottrinale e una prova scritta teorico – pratica.
Successivamente ci sarà la prova orale che consiste in colloquio finalizzato ad approfondire la conoscenza delle materie tecniche specifiche richieste sul bando di concorso a secondo della figura. Sarà inoltre accertata la conoscenza di una lingua straniera e verrà svolto una prova d'informatica. La commissione esaminatrice sarà nominata dalla giunta comunale e sarà essa a stabilire il calendario degli esami che saranno comunicati ai candidati ammessi alla selezione almeno 15 giorni prima della data fissata per la prima prova a mezzo lettera raccomandata a.r.
Il modello di domanda, da compilare in stampatello, si trova allegato al bando di concorso scaricabile anche dal sito internet comunale.

29/12/2009 15.16