Istituto agrario Avezzano, ennesimo atto vandalico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2741

AVEZZANO. Ennesimo episodio di vandalismo all’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura.

Il fuoco è stato acceso nella Presidenza e negli uffici. Le aule non sono state danneggiate e se non ci sarà il sequestro dell'immobile da parte della magistratura la Provincia si è impegnata a recuperare subito il plesso.
«E' un episodio gravissimo, vergognoso, perché va oltre la ragazzata. Si tratta di un vero e proprio attentato alla sicurezza».
E' questo il commento della Presidente della Provincia dell'Aquila Stefania Pezzopane al suo arrivo, questa mattina ad Avezzano dove la scorsa notte ignoti hanno incendiato la Presidenza e alcuni uffici amministrativi dell'Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura. Ad attendere la Presidente c'erano l'assessore provinciale all'edilizia scolastica Benedetto Di Pietro, il Vice Presidente Oreste Cambise, il Preside dell'Istituto Francesco Gizzi, tecnici e dipendenti della Provincia.
«Avevamo già denunciato episodi di vandalismo che si erano verificati in questo Istituto e in altre scuole di Avezzano – ha aggiunto la Presidente – e chiesto, con una lettera al Questore, l'intervento delle forze dell'Ordine. Questa mattina ho chiamato il Prefetto che, con estrema celerità convocherà, entro una settimana il Comitato provinciale per la Sicurezza».
La Provincia sta approntando sistemi di sicurezza, ma sarebbe necessario un sistema di vigilanza notturno serrato, fatto con uomini e mezzi delle Forze dell'Ordine perché le telecamere non sarebbero sufficienti.
All'incontro che la Presidente Pezzopane ha tenuto all'interno dell'istituto con Preside ed insegnanti, hanno preso parte anche il Direttore Regionale Petracca ed i rappresentanti dell'amministrazione comunale.


25/11/2009 9.27

CONDIVIDI GLI ARTICOLI DI PDN SU FACEBOOK